Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Caorsana / Strada Borgoforte

Finte pettorine della polizia e lampeggianti blu, a segno colpo da 10mila euro

E' accaduto nei pressi di Borgoforte. I due malviventi indossavano pettorine con la scritta "polizia" e avevano un'auto scura con sirene e lampeggianti del tutto simili a quelle in uso alla polizia di Stato. Nel bottino soldi e oro

Immagine di repertorio

«Sono avvenuti molti furti in zona. Ci faccia vedere se in casa sua non manca nulla», con questa scusa due malviventi sono riusciti a derubare una donna nei giorni scorsi. Fino a qui si tratterebbe del classico e odioso copione se non che i due indossavano pettorine con la scritta "polizia" e sono fuggiti a bordo di un'auto scura con tanto di lampeggianti e sirene, del tutto simili a quelle in uso alla polizia di Stato. E' accaduto nei pressi di Borgoforte. I due malviventi hanno notato che non c'era nessuno, hanno sfondato la porta e hanno messo a soqquadro la casa, poi all'arrivo della proprietaria le hanno fatto vedere come i ladri erano entrati anche in quell'abitazione: «Signora, ci faccia vedere  - siamo della polizia si può fidare - se le manca qualcosa. La vittima ovviamente ha consegnato loro oro e contanti, per circa 10mila euro. A quel punto, mentre uno la distraeva, l'altro ha arraffato tutto ed è uscito nel cortile, poi la fuga a sirene spiegate. La donna a quel punto ha capito di essere stata truffata e derubata. Indagano i carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finte pettorine della polizia e lampeggianti blu, a segno colpo da 10mila euro

IlPiacenza è in caricamento