Il 30 maggio lo sciopero nazionale del settore ambientale

Possibili disagi. Nel corso delle giornate successive la situazione verrà ricondotta alla normalità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Le Organizzazione Sindacali nazionali hanno proclamato per l’intera giornata dilunedì 30 maggio 2016 e per tutti i turni di lavoro, uno sciopero generale del settore igiene ambientale. 

È possibile, quindi, che durante la giornata si verifichino disagi relativi alle attività svolte dalle società del gruppo Iren per quanto riguarda la raccolta rifiuti stradale e domiciliare, l’igiene urbana e il servizio di call center riservato ai cittadini. 

Saranno comunque assicurati i servizi minimi previsti dalla legge 146/90 e dall’accordo nazionale di settore. Nel corso delle giornate successive si regolarizzeranno le attività ambientali e la situazione verrà ricondotta alla normalità.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento