Nel passeggino addobbi natalizi e statuine del presepe, denunciate

Nei guai nel pomeriggio del 15 novembre sono finite due donne di 26 anni, una italiana e una albanese. E' accaduto all'Obi di Montale. Sul posto i poliziotti delle volanti

Pensavano di averla fatta franca ma erano state seguite dagli addetti della sicurezza e così sono state bloccate e poi denunciate dalla polizia per furto aggravato. Nei guai nel pomeriggio del 15 novembre sono finite due donne di 26 anni, una italiana e una albanese. Le ragazze con il figlio piccolo di una delle due nel passeggino si sono aggirate tra gli scaffali dell'Obi a Montale, hanno tolto dalle confezioni tende, ciondoli decorativi, addobbi natalizi e una statuina del presepe (un pastorello) e hanno infilato tutto nella carrozzella, nascondendo la refurtiva. All'uscita sono state bloccate e consegnate ai poliziotti delle volanti. La merce, del valore di circa 66 euro, è stata restituita al negozio di bricolage.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento