Le valli piacentine si svegliano imbiancate

Prima nevicata autunnale in provincia come era stato previsto dal meteo della Regione. Al momento nessun disagio segnalato: in pianura continua a piovere, fiumi sorvegliati

Ferriere si è svegliato sotto la neve

Prima nevicata autunnale sulla montagna piacentina. Come da previsioni, la mattina di domenica 17 novembre diverse vallate si sono svegliate con un manto bianco, anche a quote relativamente basse. E' nevicato questa notte in alta Valnure, alta Valtrebbia, in Valdaveto e in alta Valdarda. Al momento tuttavia la quantità di neve caduta non è stata tale da determinare disagi particolari, tranne che in Alta Valnure dove si sono registrati diversi black out alla corrente elettrica. Intanto sulla pianura prosegue la pioggia abbondante, mentre per il pomeriggio di domenica il servizio meteo della protezione civile regionale ha previsto un innalzamento delle temperature. Sorvegliati costantemente fiumi e corsi d'acqua di tutta la provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

  • «Il virus circolava a Piacenza da tempo ma in tanti lo hanno superato senza accorgersene»

  • «Due nuovi casi positivi all'ospedale di Piacenza: contagiati dal focolaio lombardo»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento