Piacenza-Atalanta: scommesse anomale e la Figc apre un'inchiesta

La procura della Figc ha aperto un'inchiesta su Piacenza-Atalanta dopo la segnalazione dei Monopoli di Stato sui flussi anomali di scommesse. Ci sarebbe stata un'insolita concentrazione di giocate sul segno'1'

La procura federale della Figc ha aperto un fascicolo su Atalanta-Piacenza del 19 marzo, dopo la segnalazione dei Monopoli di Stato su flussi anomali di scommesse.

LE ANOMALIE - Secondo quanto si apprende, i Monopoli di Stato, dopo aver verificato un'insolita concentrazione di giocate (nell’ordine di centinaia di migliaia di euro) sul segno '1' e sulle specialità 'Primo tempo/finale' (i risultati dei due tempi) e 'Primo tempo 1X2' (il segno con il quale si sono chiusi i primi 45’), hanno inviato in via Allegri - nella serata di venerdì 18 marzo, 24 ore prima della partita - la segnalazione su flussi di puntate sospette sulla vittoria dell’Atalanta.

BETFAIR - Anche sul sito di Betfair, la più nota piattaforma mondiale di puntate tra scommettitori, la quantità di denaro piazzata su '1' e 'Over' (almeno tre reti nel primo tempo) aveva superato la media, mentre il bookmaker austriaco SkySport365 aveva annunciato di aver limitato le scommesse solo sull’esito finale e in schedine con almeno cinque eventi.

SNAI - Gli stessi concessionari italiani, Snai in testa, avevano abbattuto la quota per il successo dei nerazzurri da 1.55 a 1.20 e sospeso le giocate sulle specialità che includevano il successo dell’Atalanta sin dal primo tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA PARTITA - La partita si è poi svolta secondo i pronostici della stragrande maggioranza degli scommettitori: 3 a 0 per la squadra di Colantuono con due rigori realizzati da Doni e la rete di Ruopolo già alla fine del primo tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento