Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

«Poliziotti delle volanti costretti a lavorare senza giubbotti invernali»

«Come ben noto, in quanto la notizia ha avuto risonanza nazionale, il capo della Polizia poco tempo fa ha diramato una nota nella quale richiamava le normative vigneti in tema di vestiario e accessori per i poliziotti. Il Capo della Polizia, giustamente,  ribadiva che un poliziotto in servizio deve obbligatoriamente indossare divise e accessori che l'amministrazione fornisce in quanto il collega che non osserva tali direttive di legge, potrebbe essere sottoposto a procedimento disciplinare, se non, in alcuni casi penale, come dargli torto? in sostanza se un collega sbaglia, deve pagare disciplinarmente, ma se a non adempiere ai doveri istituzionali è l'amministrazione centrale e la politica,  cosa succede? Nulla». Scrive in una nota il segretario provinciale del Siap, Sandro Chiaravalloti.

«Da giorni, e ringrazio il questore per l'interessamento, - dice - sto intervenendo più volte in quanto operatori delle volanti non hanno in dotazione i giubbotti invernali e altri li stanno utilizzando usati da altri colleghi, nonostante solleciti effettuati dalla questura di Piacenza per ottenere il nuovo vestiario che i colleghi, qualora volessero, non possono comperarlo perché, come evidenziato,  sarebbero sottoposti a procedimenti disciplinari. Un gatto che si rincorre per mordersi la coda. E' sempre antipatico dover ricorrere al dissenso democratico pubblico, è sempre doloroso dover dissentire pubblicamente, ma pare che senza il dissenso democratico l'amministrazione centrale e la politica abbiano spesso orecchi sorde».

«Per questo motivo  - prosegue - in occasione della riunione periodica sulla sicurezza nei luoghi di lavoro ( tra questi c'è anche quello di lavorare in tutela della salute in condizioni climatiche avverse) il Siap (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia ), il sindacato più rappresentativo da 18 anni a Piacenza, non parteciperà al fine di poter incentivare l'amministrazione centrale a porre rimedio ad un problema assurdo che sta creando disagio al personale che opera in prima linea a beneficio della collettività. Tra l'altro, a breve, a Piacenza saranno assegnati tre agenti di nuova nomina e, poiché spero siano impiegati nei servizi operativi, spero lo possano fare in condizioni ottimali e non costretti a effettuare servizi interni causa mancanza accessori di divise invernali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Poliziotti delle volanti costretti a lavorare senza giubbotti invernali»

IlPiacenza è in caricamento