rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Una banca dati delle forze di polizia per le persone scomparse

La comunicazione verrà inserita nella banca dati delle Forze di Polizia e verranno segnati i dati essenziali della persona da rintracciare. La segnalazione rimarrà nel sistema per 72 ore: entro questo lasso di tempo dovrà essere formalizzata la denuncia di scomparsa

La Prefettura ha diffuso un comunicato nel quale spiega che ogni cittadino può telefonare a qualsiasi ufficio o comando di polizia per comunicare la scomparsa di una persona. Questa comunicazione verrà inserita nella banca dati delle Forze di Polizia e verranno segnati i dati essenziali della persona da rintracciare. La segnalazione rimarrà nel sistema per 72 ore: entro questo lasso di tempo dovrà essere formalizzata la denuncia di scomparsa.

E' una procedura resa nota dal Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza analoga a quanto previsto per i furti di veicoli. Attualmente è attiva una procedura che consente, per la ricerca, l'inserimento di un veicolo che sia stato rubato.

Questa procedura consente al cittadino di segnalare, telefonicamente e prima di formalizzare la denuncia, il furto del veicolo a qualsiasi ufficio o comando di polizia, indicando i dati identificativi del mezzo ed un recapito da contattare in caso di ritrovamento. La comunicazione viene inserita nella banca dati delle Forze di Polizia con una specifica segnalazione che indica il "presunto furto" del mezzo in attesa che il cittadino denunci il furto nelle 72 ore, pena la decadenza dal sistema della segnalazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una banca dati delle forze di polizia per le persone scomparse

IlPiacenza è in caricamento