Scorrerie fra le tombe a Fiorenzuola

Vasi, portaritratti e cornici in ottone. Una nuova razzia al cimitero di Fiorenzuola, lo stesso che tre anni fa “regalò” un bottino di varie migliaia di euro ai ladri che portarono via statue in marmo e lampadari in ferro battuto. E adesso si pensa a ripristinare la vigilanza

Una nuova ondata di razzie alle tombe dei defunti nel cimitero di Fiorenzuola. Questa volta, i ladri hanno portato via cornici di ottone, vasellame e portafiori. Non è la prima volta che il cimitero è sotto scacco dei malviventi, che riescono a portare via anche oggetti e arredi di valore, esposti per altro alla mercè di tutti. Ad attirare l'attenzione dei ladri, sono soprattutto le cappelle, alcune molto antiche.

Tre anni fa, fra busti di marmo ed elaborati lampadari in ferro battuto, il bottino portato via dai ladri era stato di tutto rispetto. Così, all'indomani della nuova scorreria, ai danni della tomba di famiglia di un'anziana donna di Fiorenzuola (la seconda, in pochi mesi), ritorna all'ordine del giorno il problema di istituire un servizio di vigilanza.
Il cimitero è incustodito da 10 anni e ci sono molte tombe gentilizie

Se ne era già parlato nei mesi scorsi: i nuovi sorveglianti avrebbero anche la casa pronta, quella nella quale alloggiava il vecchio custode, il cui servizio è stato soppresso una decina d'anni fa. L'abitudine a rubare nei cimiteri però, non è prerogativa di Fiorenzuola: spesso perchè le aree sono incustodite, ladri senza scrupolo fanno razzie un po' ovunque.

Episodi analoghi sono stati segnalati anche ad Alseno,Carpaneto, Lugagnano e in altri comuni del piacentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento