Si ustiona alle gambe mentre accende un fuoco, gravissimo un anziano

Ferriere, intervento dell'ambulanza del 118 e dell'elisoccorso per un 80enne rimasto gravemente ferito mentre bruciava alcune sterpaglie

(Repertorio)

Sono gravi le condizioni di un uomo piacentino di 80 anni che nel tardo pomeriggio del 30 settembre è rimasto gravemente ustionato a Rocconi di Ferriere. E’ stato trasportato in eliambulanza al centro ustionati dell’ospedale Maggiore di Parma: ha riportato ustioni gravi alle gambe e all’addome.
Dai primi accertamenti pare che si sia trattato di un infortunio avvenuto in un campo: sembra che l’anziano stesse accendendo un fuoco all’esterno per bruciare alcune sterpaglie, ma le fiamme gli hanno incendiato i pantaloni che hanno subito preso fuoco. Aiutato da alcuni amici e parenti che erano nelle vicinanze, è stato allertato immediatamente il 118. Sul posto l’ambulanza del 118 di Farini e l’elisoccorso che è atterrato lì vicino poco dopo. Data la gravità delle ustioni si è però reso necessario l’immediato trasporto in volo nel centro specialistico di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento