menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Apri la tua start up": il 9 dicembre primo appuntamento in Camera di Commercio

La Camera di commercio lancia un progetto completamente gratuito per aiutare chi vuole “mettersi in proprio” ad avviare la propria attività. Possono partecipare anche aspiranti imprenditori che non hanno la cittadinanza italiana

La Camera di commercio lancia un progetto completamente gratuito per aiutare chi vuole “mettersi in proprio” ad avviare la propria attività. Possono partecipare anche aspiranti imprenditori che non hanno la cittadinanza italiana. Il primo appuntamento è mercoledì 9 dicembre, alle 16, in Camera di commercio. Nell’incontro verrà illustrato il percorso di accompagnamento all'avvio delle attività  e come affrontare il mercato di oggi con una nuova impresa, dall’analisi dello scenario alla definizione dei passi chiave. Nell’incontro sarà presentato anche il Protocollo di intesa sottoscritto a Piacenza tra Comune, Amministrazione provinciale, Camera di commercio, Piacenza Expo ed Aster per la messa in rete delle attività di sostegno per le nuove imprese.

Parteciperanno all’incontro Alessandro Campetella, consulente aziendale, Francesco Timpano, Vice Sindaco di Piacenza e Assessore allo Sviluppo economico, Enrico Corsini, neo imprenditore. Sabato 12 dicembre, alle 10, grazie alla collaborazione con il Comune di Castel San Giovanni, un secondo incontro di presentazione si svolgerà presso il Centro culturale (in via Mazzini, 2) mentre mercoledì 16 dicembre, alle 16, ci si sposterà a Fiorenzuola, dove il Comune ha reso disponibile l’Auditorium.

Nel corso dei primi 9 mesi del 2015 sono state 1.214 le iscrizioni di nuove imprese a Piacenza mentre le cessazioni “congiunturali” (al netto delle cessazioni d’ufficio), sono arrivate a quota 1.265. Negli ultimi anni, complice un quadro economico particolarmente complicato il numero delle iscrizioni si è via via assottigliato. Le attività di servizio pensate a Piacenza intendono agevolare chi vuole affrontare il percorso di intrapresa riducendo il gap informativo e semplificando la raccolta delle informazioni necessarie. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento