Cna consegna i diplomi del corso professionale “Operatore dell’autoriparazione”

Venerdì 24 novembre alle 16,30, presso le nuove aule didattiche di CNA Piacenza (in via Coppalati 10, località Le Mose), si svolgerà la cerimonia di consegna dei diplomi ai 21 studenti che, al termine dei percorsi biennali di Istruzione e formazione professionale organizzati da Ecipar, hanno conseguito l’abilitazione di “Operatore dell’autoriparazione” e di “Operatore meccatronico dell’autoriparazione”.
Si tratta di tecnici professionali in grado di individuare i guasti degli organi meccanici di un autoveicolo, di riparare e sostituire le parti danneggiate e di effettuare la manutenzione complessiva con competenze anche per le parti elettriche ed elettroniche dei veicoli.
I percorsi di Istruzione e Formazione Professionale organizzati da Ecipar - Ente di formazione della CNA piacentina - sono strutturati in 2000 ore di formazione, divisi su un biennio; di queste 2000 ore, almeno 700 sono di stage aziendale, che i ragazzi hanno svolto durante il loro percorso scolastico, a intervalli, presso aziende del territorio. I ragazzi che invece hanno sostenuto il corso senza aver frequentato un anno di scuola superiore (cosiddetti “non lineari”), hanno svolto un percorso di 3000 ore, delle quali almeno 1500 di stage, articolato su un triennio.
Alla cerimonia di consegna dei diplomi - oltre al Presidente provinciale di CNA, Giovanni Rivaroli, al Direttore Enrica Gambazza, al Presidente di Ecipar Piacenza, Nicola Madelli e al Responsabile di Ecipar, Stefano Tarlarini - interverranno, il Prefetto Maurizio Falco, il Sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri, il Presidente della Provincia Francesco Rolleri, il Presidente della Camera di Commercio Alfredo Parietti, il Presidente regionale di CNA, Dario Costantini. Nell’occasione verranno anche inaugurate le nuove aule didattiche di CNA-Ecipar Piacenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento