rotate-mobile
Economia

Pnrr, il tavolo ha raccolto quasi 400 progetti: c’è anche una stazione per i treni a idrogeno

Il tavolo di confronto sul Pnrr in Provincia tira una riga sui progetti raccolti fino ad oggi, ma qualche comune non ha ancora condiviso i suoi. Tra enti locali e associazioni proposte per 600 milioni di euro

Un po’ di numeri per il Pnrr: al momento attuale nel Piacentino sono stati delineati 390 progetti per una cifra di quasi seicento milioni di euro. Il tavolo istituzionale in Provincia ha fatto il punto della situazione, dopo mesi di confronti.

ELENCO DI TUTTI I PROGETTI PER IL PNRR DEI COMUNI

Sul fronte degli enti locali, il tavolo ha raccolto 335 progetti per 357 milioni di euro. Sono divisi in cinque missioni. Per la “rivoluzione verde e transizione ecologica” 161 progetti per 158 milioni di euro. Per “istruzione e ricerca” 36 progetti per 71 milioni di euro. Per “Inclusione e coesione” 46 progetti per 61 milioni di euro. Per “Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura” 60 milioni. Per il tema “salute” 4 progetti da 4,7 milioni di euro. Alcuni comuni, per scelta, non hanno ancora condiviso alcun progetto (ma li hanno preparati) con il tavolo della Provincia. 

L’elenco delle progettualità dei comuni, presentato questa mattina e pubblicato sul sito istituzionale dell’ente - spiegano gli uffici stessi  - rappresenta una fotografia di quello che è stato segnalato alla Provincia. Non è ovviamente escluso cHe ci siano progetti già presentati dai comuni su bandi pnrr non ricompresi in questo censimento perché non segnalati, così come non è escluso che i comuni possano presentarli nei prossimi mesi. 

A livello nazionale, sulla base di quanto riportato nei documenti dell’Anci, le risorse per gli investimenti previsti, la cui realizzazione è assegnata ai Comuni e alle Città metropolitane ammontano a circa 50 miliardi di euro. Per la provincia piacentina si è sempre detto che la quota dovrebbe essere appena superiore ai 200 milioni di euro. 

ELENCO DI TUTTI I PROGETTI PER IL PNRR DELLE ASSOCIAZIONI

Ci sono poi anche i progetti proposti dai tavoli di lavoro che hanno coinvolto associazioni di categoria e d’impresa del territorio: 55 progetti per 235 milioni di euro. 25 progetti (da 9,2 milioni) riguardano il tavolo Digitalizzazione, Innovazione, Competitività, Cultura. Il tavolo “Rivoluzione verde e transizione ecologica-Infrastrutture per una mobilità sostenibile” ha totalizzato 5 progetti per 199 milioni di euro. Il tavolo “inclusione e coesione-salute” 24 progetti per quasi 26 milioni di euro.

Spicca, al secondo tavolo, il progetto di una stazione ferroviaria dell’alta velocità a idrogeno, con l’implementazione del polo ferroviario di Piacenza. Il progetto, annunciato dal vicepresidente di Confindustria Claudio Bassanetti, permetterebbe di trasformare lo scalo piacentino in una stazione di rilevanza europea.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, il tavolo ha raccolto quasi 400 progetti: c’è anche una stazione per i treni a idrogeno

IlPiacenza è in caricamento