Al via la formazione per insegnanti e allievi di danza contemporanea con il docente e coreografo Gino Labate

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Ha preso il via sabato 23 gennaio alle ore 14,30 presso il Teatro La Fabbrica 54 di Larzano di Rivergaro, il primo week end di formazione per insegnanti e allievi di danza contemporanea, con la docenza del noto coreografo Gino Labate, finalizzata alla realizzazione dello spettacolo “Oltre il Buio”, che andrà in scena in anteprima assoluta domenica 8 maggio 2016 a La Fabbrica 54, il cui staff in collaborazione con centro di apprendimento Mio Campus, Labat Cult Arteventi, Stella Management (Ufficio Marketing) e Daniela Morelli (Ufficio Stampa) ha contribuito alla creazione dell'evento.
“Oltre il Buio” è parte di un vero e proprio progetto, ideato dal maestro e coreografo Gino Labate e dalla maestra e coreografa Emanuela Campiciano, che ne curano la direzione artistica, ed è inserito nella campagna di sensibilizzazione e prevenzione contro la violenza sulle donne promossa dalla Labat Cult Arteventi. 
Hanno aderito all'evento importanti attori, cantanti e musicisti, oltre alle scuole di danza del territorio.
Il primo workshop, che dà seguito alla “Puntata 0” realizzata con successo agli inizi di dicembre 2015 presso il teatro stesso, è previsto dunque per sabato 23 gennaio 2016, avrà inizio alle ore 14,30 con il ritrovo dei partecipanti e degli ospiti e terminerà alle ore 19,30, per proseguire poi domenica 24 gennaio 2016 dalle ore 9,00 alle ore 15,00.
Un'iniziativa che lascia presagire la possibilità di un più ampio sviluppo ed un importante coinvolgimento a livello educativo ed artistico.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento