Alseno, Benzi: "Vogliamo risposte in merito agli accertamenti della Guardia di Finanza"

"Il Sindaco continua a tacere rispetto a ciò che possa gettare un'ombra sul suo operare. E quale ombra può risultare più imbarazzante di una indagine della Guardia di Finanza?"

Il Municipio di Alseno. Sotto Marisa Benzi

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dei consiglieri di minoranza del Comune di Alseno, in merito dell'intervento della Guardia di Finanza che in modo ispettivo ha richiesto incartamenti dell’Amministrazione Comunale

Marisa Benzi alseno ok 2016-2"Il Sindaco, sempre pronto ad additare carenze e manchevolezze, vere o presunte, di tutti coloro che non fanno parte del suo schieramento, dalla passata amministrazione all'attuale minoranza, mostrandosi come antesignano di innovativa ed encomiabile gestione della cosa pubblica, sempre tace rispetto a ciò che possa gettare un'ombra sul suo operare. E quale ombra può risultare più imbarazzante di una indagine della Guardia di Finanza?"

Lo denuncia la consigliera di minoranza Marisa Benzi che spiega: "Ha così taciuto e continua a tacere dell'intervento della Guardia di Finanza che in modo ispettivo ha richiesto incartamenti di tutto rilievo. L'ha taciuto alla cittadinanza, che deve essere tenuta all'oscuro di tutto ciò che risulta negativo e che, al contrario, è sollecitamente informata con ogni mezzo mediatico anche della minima decisione che possa deporre a suo favore". 

guardia di finanza piacenza"L'ha taciuto alla stampa alla quale, interpellato in proposito, ha risposto che si tratta di normale amministrazione, quando questo certamente non è, dato  che ha avuto luogo in seguito ad un esposto.  L'ha taciuto, e ciò è fatto ancor più grave, in sede di Consiglio non dandone comunicazione alcuna, tenendo quindi all'oscuro di tutto la minoranza, la quale ne è venuta a conoscenza per altre fonti. Minoranza alla quale non ha fornito sino ad ora i documenti richiesti in merito alla vicenda".

"Ancora una volta noi consiglieri di minoranza - conclude il comunicato - dobbiamo denunciare una politica non trasparente, nonostante che la trasparenza sia un vessillo costantemente sbandierato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento