Confedilizia: «La polemica di Putzu è del tutto da condividersi»

«La polemica del consigliere comunale dott. Putzu a proposito della cordata all’assalto di Baia San Sisto è pienamente attendibile». È tranchant il giudizio della Confedilizia di Piacenza a proposito della citata polemica. «Si tratta, più o meno, della stessa cordata di associazioni di categoria – sottolinea la nota dell’Associazione proprietari di casa – che condivide l’attuale gestione del Consorzio di bonifica, che ha conquistato la Camera di commercio (sia pure con l’avallo del presidente uscente), che – con qualche variante, ma con la stessa guida e la stessa chiusura ad esterni – Confcommercio amministra, annualmente e con l’avallo del Vicesindaco Timpano e della maggioranza comunale, il finanziamento regionale per la valorizzazione del centro storico». «Ormai, è un modo di procedere – conclude la Confedilizia – che tutti in città conoscono e parlano, anche se il difficile accesso a certi mezzi di comunicazione ne ostacola la diffusione. Quello poi di attribuirsi meriti quando le cose sono maturate, è un facile, ricorrente merito in questa città, che disconosce invece – come anche in questo caso – a chi spetti il vero merito dell’operazione di dismissione, concepita peraltro per il bene comune. Una (pretesa) classe imprenditoriale, poi, che sa concepire operazioni di “valorizzazione” al di fuori della logica che dovrebbe esserle propria e solo chiedendo la consegna di terreno su cui edificare gratuitamente, la dice lunga su che imprenditori girano da noi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento