Piacenza Bene Comune: le 4 mosse per risolvere il problema rifiuti

Per risolvere il problema rifiuti a Piacenza, difendere la salute e risparmiare sulla bolletta la lista Piacenza Bene Comune propone 4 mosse

Solenghi sull'arigine

Queste di seguito sono le proposte chiare e puntuali della lista Piacenza Bene Comune che presenta Pier Angelo Solenghi a candidato sindaco di Piacenza per risolvere il problema rifiuti la cui produzione a Piacenza resta ancora troppo alta, oltre 752 kg a testa all’anno, sintomo di una politica di riduzione della produzione di rifiuti ancora insufficiente.

1) Estendere a tutta la città il porta a porta per la raccolta dei rifiuti eliminando i cassonetti stradali non solo ingombranti, ma ricettacolo di rifiuti e degrado

2) Raggiungere il 90% di raccolta differenziata entro due anni. Non è utopia lo scorso sabato era a Piacenza ospite della Lista Piacenza Bene Comune il professor Walter Felber ordinario di eco-city all’università di Gratz (più di 250.000 abitanti- 80% di raccolta differenziata) che ha illustrato il progetto per raggiungere e superare il 90% di raccolta differenziata e riciclo. Ma anche in Italia diversi capoluoghi di provincia sono alla soglia dell'80% ( ad es. Pordenone 78,1% Verbania 71,1%...Novara 71,5%). Piacenza è ancora a poco più di 50% (anche se in alcuni quartieri della città con il porta a porta ha raggiunto il 70%) mentre tanti comuni della provincia sono oltre il 70%. Se si vuole si può!!!

3) Diminuire la quantità di rifiuti prodotti del 40% attraverso accordi con i grandi produttori (mense, ospedali, case protette nonché grande distribuzione)e rilanciare e incentivare il compostaggio domestico.

4) Diminuire contestualmente la quantità di rifiuti da incenerire fino ad arrivare alla chiusura definitiva dell'impianto di Borgoforte fonte di inquinamento e riconvertire l’area a centro di eccellenza del riciclo e riutilizzo dei rifiuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Si è costituito il conducente che ha travolto e ucciso Andrea Ziotti

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Esce illeso dall'auto in fiamme ma vede in cenere la sua Dallara da 200mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento