Elezioni: il Pd presenta i suoi candidati e mette a punto il programma

Sabato 27 gennaio alla Volta del Vescovo conferenza programmatica aperta a iscritti ed elettori

"Dal Dire al fare”: il Pd provinciale apre la sua campagna elettorale con una conferenza programmatica che si terrà sabato 27 gennaio dalle 15 alle 18.30 alla Volta del Vescovo. Iscritti, simpatizzanti, elettori saranno chiamati a partecipare a otto tavoli di lavoro tematici e ad interagire con modalità innovative. L’esito costituirà il contributo piacentino sui grandi temi nazionali e delle relative ricadute locali.  Sarà anche l’occasione per presentare i propri candidati alle elezioni politiche del prossimo 4 marzo che verranno “deliberati” dalla Direzione nazionale prevista per venerdì 25 gennaio. Alla Conferenza programmatica farà seguito una cena di autofinanziamento aperta alla partecipazione di tutti, a prescindere dalla presenza o meno alla iniziativa pomeridiana. “Abbiamo voluto organizzare questa Conferenza programmatica per riportare l’attenzione sui contenuti che verranno portati in campagna elettorale, per ridare la parola agli iscritti e agli elettori, per condividere motivazioni e proposte - sottolinea il Segretario provinciale del Pd Silvio Bisotti - il lavoro di esame e discussione dei temi sarà fatto in otto tavoli di lavoro, e sarà animato da una modalità interattiva. Ogni tavolo sarà collegato con una tastiera ad uno schermo, dove appariranno in diretta le parole chiave della discussione che si svilupperà in ogni tavolo, secondo 7ba metodologia di conduzione dei gruppi che si definisce “mosaico”. Al termine un portavoce per tavolo porterà all’assemblea plenaria prevista per le 18.30, la sintesi e le proposte di merito. Tutto ciò servirà a motivare ulteriormente la nostra campagna elettorale”. Gli otto tavoli sono dedicati a: scuola, formazione,Università e ricerca, il secondo a lavoro e innovazione,segue il terzo su salute e ambiente, poi sviluppo e attrattività’ delle città, il quinto affronterà economia, imprese, fisco, infrastrutture, il sesto è intitolato “Le persone, le reti sociali, i diritti, i doveri”, segue “Dagli Stati Uniti d’Europa alle fusioni dei Comuni”, infine il Tavolo 8 sarà dedicato a “ Agricoltura, montagna e cura del territorio”.  La cena finale, prevista a partire dall’ aperitivo a partire dalle 20, propone un menù di prodotti tipici piacentini. Chi fosse interessato può prenotare al numero 0523 384797 o con mail a info@pdpiacenza.it .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento