rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
La polemica / Fiorenzuola d'Arda

Gandolfi si allontana dalla Lega: «Attacchi poco piacevoli»

Il sindaco di Fiorenzuola risponde a Rancan: «Tema divisivo quello della sanità, è iniziata la campagna elettorale. Simpatizzo Lega ma evidentemente non vengo ricambiato»

Hanno creato diversi malumori tra i sindaci del centrodestra le parole scagliate da Matteo Rancan, consigliere regionale della Lega, in merito all’atteggiamento “ambiguo” di alcuni primi cittadini sul nuovo ospedale di Piacenza. Secondo Rancan alcuni sindaci della sua parte politica hanno fiancheggiato Regione e Ausl nel corso degli anni, preferendo dare credito alle iniziative verso la realizzazione del nuovo ospedale, rispetto ad una opposizione - come quella della Lega – alle politiche del presidente Bonaccini e dell’assessore alla sanità Donini. Ora si registra l’allontanamento di Romeo Gandolfi, sindaco di Fiorenzuola, da anni ritenuto vicino al Carroccio.

«Il tema sanità – scrive Gandolfi su Facebook, ridefinendosi sindaco “civico” - è sempre stato divisivo e leggere le affermazioni del consigliere regionale Matteo Rancan, ricondotte a scelte del sottoscritto e/o di colleghi Sindaci, fa riflettere sulla mia simpatia ad un partito che evidentemente non ricambia. Capisco che stia iniziando la campagna elettorale ed il tema sanità sia caldo e probabilmente vincente, ma essere attaccati a sinistra dai locali e a destra dai sodali non è piacevole. Nella logica della riduzione degli avversari ritengo opportuno ritirare la simpatia al movimento leghista seguendo il detto popolare: "Dai nemici mi guardo io, dagli amici mi guardi Iddio". Rimango sempre affezionato agli amici leghisti Fiorenzuolani che sempre mi hanno appoggiato e sostenuto in tutte le scelte fatte. Buona fortuna Matteo». A dargli manforte, anche la sua vicesindaco, Paola Pizzelli, esponente di Forza Italia: «È comprensibile la tua amarezza, nonché delusione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gandolfi si allontana dalla Lega: «Attacchi poco piacevoli»

IlPiacenza è in caricamento