sanità

  • «Emilia-Romagna ai vertici delle valutazioni sanitarie? A Piacenza abbiamo dolorosamente capito che non è così»

  • Stragliati: «La Regione sostenga i progetti a favore degli autistici adulti e il loro inserimento lavorativo»

  • «La presunta efficienza emiliana nella sanità si scontra con un’altra realtà»

  • «Implementare medicina territoriale per sconfiggere future pandemie. Ora non abbassare la guardia»

  • Tagliaferri: «Attivare subito i percorsi sanitari post-Covid per i pazienti clinicamente guariti»

  • Sanità, la Regione continua a investire sul personale: nel 2020 più di 8.600 assunzioni

  • Dopo lo scontro l’Ordine dei medici di Bologna e Venturi arrivano alla conciliazione

  • Ospedale di Fiorenzuola, verso la conclusione del cantiere: il punto sui lavori

  • «Prelievi più sicuri nel nuovo centro all'ex Macello. Oltre cento al giorno»

  • Covid, il primo medico vaccinato a Piacenza

  • Il Covid si fa sentire anche nel bilancio di Ausl: rosso da 18 milioni

  • Sanità, Tagliaferri: «Risolvere i problemi di carenza di personale»

  • Ospedale, Gandolfi: «Convinti delle nostre scelte. Servirà altro tempo prima di assicurare prestazioni accettabili»

  • Ospedale di Fiorenzuola, i primari: «Sinergia tra i reparti per non interrompere il percorso riabilitativo»

  • «A Fiorenzuola un ospedale generalista e specializzato nella riabilitazione». Pronto a febbraio

  • «Casa della salute e Centro per le famiglie? Ci sono ma non si vedono»

  • Sanità, Stragliati in commissione: «Qual è la situazione delle liste di attesa?»

  • Tamponi rapidi gratuiti nelle farmacie per gli studenti e i loro conviventi, oltre ai docenti

  • «I nostri genitori curati ma soprattutto assistiti con attenzione in tutti i reparti»

  • Aids, un nuovo caso al mese nel 2020: «Non abbassare la guardia»

  • Sistema sanitario piacentino, Tagliaferri: «Risolvere i tanti disagi per personale e cittadini»

  • Gilda Insegnanti: «Importante avere un indirizzo socio-sanitario al Romagnosi Casali»

  • L’Emilia-Romagna ancora al vertice in Italia sui livelli essenziali di assistenza

  • Dei 12,5 miliardi di euro del bilancio regionale nove sono per la sanità

  • «Forse non è andato tutto bene, si torna a vivere un’esperienza surreale»