Trespidi, la proposta: «Una dimora estiva a Perino per l'Assofa»

Il presidente della Provincia Trespidi ha visitato oggi pomeriggio l'Assofa: «Svolge un servizio di straordinaria importanza. Ho potuto constatare, visitandola, come al centro del suo progetto educativo vi sia la persona, con i suoi bisogni, le sue aspettative». Si pensa, per l'estate, a un immobile a Perino, frazione di Coli

Visita oggi del presidente della Provincia Massimo Trespidi alla cooperativa sociale Assofa di via Zoni, a Piacenza. Una visita di cortesia ma anche di lavoro, servita a Massimo Trespidi per esaminare con il presidente della struttura, Paolo Anelli, e con Giorgia Podestà, responsabile dei servizi, i problemi che Assofa si trova ad affrontare.

La cooperativa, come ha potuto constatare Massimo Trespidi visitandola, accompagnato dai due citati e da Massimo Arcieri (altro coordinatore dell'attività Coop), gestisce un centro socioriabilitativo diurno, numerosi servizi domiciliari per adulti e minori disabili e una casa famiglia. Struttura semiresidenziale, aiuta i suoi assistiti ad acquisire autonomia ed autosufficienza.

  Per l'estate degli ospiti Assofa, «potrebbe esserci un immobile a Perino»  

"E' una realtà che già conoscevo - ha commentato Massimo Trespidi -, ma che ho voluto visitare da presidente della Provincia per portare a questi ragazzi (uno di loro, Alessandro Anelli, è stato mio allievo, all'istituto Colombini), ai loro familiari e a chi li assiste il sostegno, l'abbraccio e l'affetto di tutta la comunità piacentina. Come altre realtà del territorio Assofa svolge un servizio di straordinaria importanza. Ho potuto constatare, visitandola, come al centro del suo progetto educativo vi sia la persona, con i suoi bisogni, le sue aspettative, la voglia comunque, nonostante la disabilità, di essere protagonista".

"Quello che Assofa porta avanti è un progetto che sa educare le persone in questo senso e che ha tutto il sostegno dell'amministrazione provinciale - continua -. Con il presidente Anelli e con i suoi operatori ho discusso anche di possibili collaborazioni. Una riguarda l'utilizzo di un immobile che ho avuto modo di visionare quest'estate nel giro che ho compiuto nei comuni. Si trova a Perino, in comune di Coli, e  potrebbe ospitare un'attività estiva dell'istituto".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento