rotate-mobile
Politica

Mercatini di Natale: «Ecco chi votò a favore in Consiglio comunale»

Trespidi (Liberi) al sindaco: «Deve avere l’umiltà di ascoltare le critiche oneste che le arrivano per correggere l’azione di governo. L'estromissione dei mercatini fu una scelta della maggioranza, non dell'intero Consiglio»

Massimo Trespidi, consigliere comunale di Liberi, intende replicare alle risposte e precisazioni del sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri. «Non scendo mai sul piano personale – spiega Trespidi - e credo che chi lo fa, in questo caso il sindaco, non ha l’umiltà di ascoltare, e soprattutto correggere l’azione di governo. Le critiche che le stanno arrivando sono oneste e sono uno stimolo a cambiare ciò che non va. Nell’ultimo Consiglio è emerso in diversi interventi. Io di sinistra? Per quanto mi riguarda parla la mia storia. Posso dire al sindaco che la realtà è sempre più grande di quella che uno ha in testa e c’è sempre da imparare: è il mio consiglio personale al primo cittadino. A proposito dei mercatini di Natale: questa è la votazione della mozione della Lega sull’estromissione dalla piazza, con nomi e cognomi di chi l’ha votata. Si vede chiaramente che non ho votato a favore. Dire il contrario significa mistificare la realtà, ancora una volta».

PHOTO-2018-12-03-23-14-47-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatini di Natale: «Ecco chi votò a favore in Consiglio comunale»

IlPiacenza è in caricamento