«Subito garantiti ristori economici per le attività colpite»

Bisotti (Pd): «Lo scontro sociale non risolve i problemi: attivi da subito adeguati sostegni economici agli operatori colpiti dalla stretta delle misure anticovid»

«Il momento drammatico che stiamo attraversando può essere superato solo se si ritrova lo spirito solidale dei mesi scorsi e se si mantengono lucidità e sangue freddo». Silvio Bisotti, segretario provinciale del Partito Democratico, interviene per commentare le novità dell’ultimo Dpcm del Governo Conte. «La credibilità delle istituzioni a partire dal Governo nazionale – precisa Bisotti - in un frangente così drammatico si gioca sulla capacità di sostenere concretamente i sacrifici che alcuni più di altri dovranno affrontare, assumendo se Silvio Bisotti-19possibile anche adeguate modifiche a quanto già deciso tenendo conto della necessità di colpire gli assembramenti e chi non rispetta le misure anticovid, non le attività in quanto tali, ciò vale per lo sport e le attività culturali così come per la ristorazione ed i pubblici esercizi. Tutto questo prendendo le distanze da inutili e strumentali polemiche che rischiano di fomentare un pericoloso scontro sociale».

«Il Pd di Piacenza – aggiunge Bisotti - comprende lo sconforto di chi è colpito dalle ultime decisioni del Governo. Obiettivamente in alcuni casi, le restrizioni non risultano pienamente coerenti tra loro e con le richieste dei Governi regionali, ma ciononostante questo è il momento della responsabilità e della coesione a tutti i livelli singoli e collettivi. Esprimiamo quindi la più totale solidarietà nei confronti di chi si appresta a vivere settimane difficilissime. E’ indispensabile continuare a tenere la guardia alta contro la diffusione del contagio da Covid: il fatto che la sanità a livello locale stia reggendo alla recrudescenza della pandemia, anche grazie agli investimenti fatti per adeguarla alle nuove esigenze, non ci deve far pensare che la nostra realtà sia ormai al sicuro. Riteniamo pertanto che ai nuovi provvedimenti debbano corrispondere rigorosi controlli e la certezza di ristori economici adeguati e tempestivi così come il Governo si è formalmente impegnato con provvedimenti concreti con il sostegno di persone e imprese per 5 miliardi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento