21 medaglie per la Vittorino al Trofeo Città di Torino. Tripletta d'oro per Alessia Ruggi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Si arricchisce di altre venticinque medaglie – sette d'oro,  sette d'argento e sette di bronzo – il bilancio stagionale della squadra di nuoto della Vittorino da Feltre. Un bottino estremamente ricco conquistato nei giorni scorsi al Trofeo “Città di Torino”, importante evento agonistico giovanile che ha visto in acqua oltre mille atleti in rappresentanza di trentacinque diverse società.

Tra i plurimedagliati biancorossi spicca ancora una volta Alessia Ruggi, salita tre volte sul primo gradino del podio e due sul terzo. Alessia ha infatti vinto le finali dei 200 misti Juniores (2'18”,26 il suo tempo), quella dei 200 stile libero (2'02”,38) e quella dei 100 stile libero con un crono di 58”,70; per Alessia anche il bronzo nei 100 stile libero e nei 200 dorso (2'20”,82). Medaglia d'oro per Angelica Varesi (Junior) nei 100 stile libero (57”,73 il suo ottimo crono), che ha poi vinto l'argento nei 100 farfalla (1'04”,02), nei 100 stile libero Assoluti ed il bronzo nei 200 farfalla (2'21”,58) e nei 100 farfalla (1'03”,10). Un oro e due argenti per Camilla Tinelli (Juniores) che dopo essersi imposta meritatamente nei 400 stile libero con il tempo di 4'21”,88, ha vinto l'argento nei 400 misti (4'59”,20) e nei 100 dorso (1'04”,75). Una medaglia d'oro e due d'argento anche per la sempre più promettente Emanuela Tortomasi (Ragazze) che dopo aver vinto i 400 stile libero in 4'37”,29, si è classificata seconda nei 100 stile libero (1'00”,61) e nei 200 stile libero (2'09”,34). Primo gradino del podio anche per Samantha Pizzetti (Junior) che si è imposta meritatamente nei 200 dorso con il tempo di 2'18”,84 arrivando poi quarta nei 200 misti. Medaglia d'argento per Martina Locatelli (Junior) nei 200 rana (2'35”,80), due medaglie di bronzo per Rebecca Molinelli (Ragazze) nei 100 stile libero e nei 200 stile libero e medaglia di bronzo anche per Leonardo Bricchi (Ragazzi), salito sul terzo gradino del podio nei 400 misti (4'48”,64 il suo tempo).

Un ricco medagliere che ha permesso alla Vittorino da Feltre di conquistare il quarto posto finale nella classifica per società, ma ai successi biancorossi meritano di essere aggiunte anche le due medaglie, una d'oro ed una d'argento, vinte da Lorenzo Zangrandi, atleta piacentino tesserato per le Rane Rosse ma allenato dallo staff tecnico guidato da Gianni Ponzanibbio. Zangrandi ha infatti vinto la finale dei 400 stile libero Juniores fermando il cronometro su 3'56”,08, e conquistato poi l'argento nella finale dei 200 dorso (2'03”,84).

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento