Atletica 5 cerchi: Norberto Fontana scaglia il giavellotto a 71,84 m e ottiene il pass per i Giochi del Mediterraneo u23

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Al meeting internazionale di Savona scaglia il giavellotto a 71,84 m Al meeting di Savona tra i migliori big italiani e internazionali, Norberto Fontana classe 1998, sale sul terzo gradino del podio con la straordinaria misura di 71,84 m che lo pone tra i migliori giavellottisti italiani assoluti e primo nella graduatoria Under 23. Norberto Fontana, studente di ingegneria al Politecnico di Piacenza, nato e cresciuto tra le fila dell'Atletica 5 Cerchi e da due anni in forza al Cus Parma, ottiene l'eccezionale misura a pochi giorni dalla medaglia d'argento ai Campionati Italiani Universitari svoltisi a Campobasso. Vent'anni ancora da compiere lo scorso anno aveva chiuso la stagione con la misura di 59,72 m in continua crescita ed aveva ottenuto la quarta piazza ai campionati italiani junior. Lorenzo Garganese, presidente dell'Atletica 5 Cerchi e tecnico del lanciatore: "questo inverno abbiamo lavorato tanto per trovare il modello ideale di lancio per Norberto e sopratutto abbiamo messo le basi per una sviluppo senza incorrere in infortuni". Fontana atleta eclettico in cui ha ottime prestazioni anche nel lancio del peso e del disco, nel 2018 alla prima uscita agonistica a Cremona ha subito migliorato di oltre 5 metri con 65,20 m, poi la progressione è stata inarrestabile: 67,11 m a Modena, 68,60 a Campobasso ed infine 71,84 m odierno che gli regala il pass per i Campionati del Mediterraneo under 23 di atletica leggera, in programma a Jesolo sabato 9 e domenica 10 giugno allo stadio “Armando Picchi”, la rassegna coinvolgerà i migliori atleti a livello under 23 (nati negli anni dal 1996 al 2000) delle nazioni dell’area mediterranea. Prima ancora pero dovrà affrontare i Campionati italiani categoria Promesse di Agropoli dal 1 al 3 giugno.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento