rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Basket

Assigeco U19 superlativa, Finali nazionali dopo 10 anni

Missione riuscita allo spareggio interzona di Firenze: vittoria in finale contro Cantù

L'Under 19 Eccellenza dell'Assigeco Piacenza riesce nella missione di conquistare l'ultimo posto per le Finali nazionali, messo in palio nello spareggio interzona di Firenze. I giovani rossoblù di coach Beto Manzo hanno così centrato un obiettivo che mancava da ben 10 anni alla società, superando al PalaCoverciano anche la Pgc Cantù nella finalissima col punteggio di 89-88. Il giorno prima, l'Assigeco aveva battuto il Basket Roma per 78-62, mentre Cantù aveva avuto la meglio del Basket Corato per 98-66. Il tecnico rossoblù aveva presentato così l'appuntamento interzonale.

Assigeco Piacenza-Basket Roma 78-62 (20-20, 35-35, 58-50)

Assigeco: Gherardini 12, Conti 4, Dal Cero 5, Fiorillo 17, Agosti ne, Uriarte ne, Joksimovi 13, Tedoldi 5, Bisagni ne, Angarica Sanchez 12, Spotti ne, Ferraresi 10. All. Manzo.

In semifinale l'Assigeco inizia contratta, così Roma ne approfitta per prendere il comando del punteggio. Costretti ad inseguire per gran parte del primo tempo, i rossoblù mettono il naso avanti sul 25-24. C'è comunque grande equilibrio in campo, e infatti si va all'intervallo in perfetta parità. Il secondo tempo è tutta un'altra musica, le individualità premiano Piacenza che prima si porta sul 51-42, e poi sbaglia una serie di possessi che gli avrebbero garantito la doppia cifra di vantaggio. Questa però è nell'aria, e infatti i rossoblù arrivano a toccare un massimo di sedici lunghezze di vantaggio, che poi è il divario alla sirena finale.

Assigeco Piacenza-Pgc Cantù 89-88 (23-16, 45-34, 67-63)

Assigeco: Gherardini 26, Polenghi ne, Conti 4, Dal Cero, Fiorillo 25, Agosti ne, Uriarte ne, Corbellini ne, Joksimovic 21, Tedoldi 3, Angarica Sanchez 6, Ferraresi 4. All. Manzo.

Cantù: Tosetti 30, Beltrami, Cattaneo, Viganò ne, Meroni 17, Moscatelli 3, Clerici 19, Mazzoleni, Toluwa, Tarallo 3, Greppi 14, Bandirali 2.

Nella finalissima che mette in palio il sedicesimo ed ultimo posto per le Finali nazionali di Chiusi, in programma dal 29 aprile al 5 maggio, i rossoblù hanno un ottimo approccio prendendo subito le redini del comando arrivando pian piano ad avere un vantaggio in doppia cifra all'intervallo. Nella ripresa l'Assigeco riesce a malapena a contenere l'ondata avversaria che segna a ripetizione anche grazie a diversi recuperi, dimezzando lo svantaggio al 26': 59-54. I ragazzi di coach Manzo trovano punti preziosi nei tagli backdoor, e pur se la gara dal ritmo veloce e spesso confusionario è equilibrata, restano avanti sino al 78-76 del 35'. Dopo il timeout Cantù compie il sorpasso (79-82), ma con un nuovo parziale di 6-0 l'Assigeco torna a condurre e s'invola verso il sucesso arrivato in un finale thriller con gli avversari che hanno sbagliato l'ultimo tiro.

«Abbiamo fatto un'ottima partita - il commento dell'assistant coach rossoblù Facundo Bereziartua -, soprattutto nel primo tempo, mettendo in difficoltà Cantù togliendogli le proprie certezze. Poi nel secondo tempo loro non hanno mollato, ci hanno ripresi ed hanno voluto combattere fino alla fine rendendo la partita bellissima. Per il percorso che abbiamo fatto, meritiamo di andare a Chiusi a giocarci le Finali nazionali»«Torniamo alle Finali nazionali dopo 10 anni - il commento del direttore sportivo rossoblù Alessandro Pagani -, e per la società è un capolavoro perché lo staff ha lavorato quotidianamente e sappiamo i sacrifici che ci sono dietro. Eravamo poco quotati ma il risultato è merito di un gruppo di ragazzi che vanno oltre i singoli».

Definito dunque il sedicesimo ed ultimo posto per le Finali nazionali, con l'Assigeco Piacenza inserita nel gruppo D insieme a Treviso, Pesaro e Firenze.

Girone A: Derthona Tortona, Reyer Venezia, Fulgor Fidenza e Stamura Ancona.

Girone B: Fortitudo Francavilla, Pall. Varese, Pistoia Basket e Vis 2008 Ferrara.

Girone C: Olimpia Milano, Tiber Roma, Aquila Trento e College Borgomanero.

Girone D: Universo Treviso, Vuelle Pesaro, Firenze Academy e Assigeco Piacenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assigeco U19 superlativa, Finali nazionali dopo 10 anni

IlPiacenza è in caricamento