Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

"Alla scoperta del Sentiero del Tidone", il progetto di 67 scuole della Val Tidone

Una iniziativa pensata e proposta dall'associazione "Sentiero del Tidone" insieme al Consorzio di Bonifica di Piacenza

"Ci sono pesci nel Tidone?" "Ci sono animali pericolosi sul Sentiero?" "C'è un percorso dei dinosauri sul Sentiero del Tidone?" "Qual è il tratto più sporco del Sentiero?" "Ci sono delle leggende legate al Sentiero del Tidone?" e ancora "Come si fa a diventare guardiani delle dighe?" "Si può visitare la Diga del Molato?".  Queste alcune delle domande, interessanti e divertenti, che hanno fatto i ragazzi delle primarie e delle secondarie di 67 scuole della Val Tidone che hanno aderito al progetto "Alla scoperta del Sentiero del Tidone".

L'iniziativa, pensata e proposta dall'associazione "Sentiero del Tidone" insieme al Consorzio di Bonifica di Piacenza, ha visto nella prima fase la presentazione telematica della realtà del Sentiero del Tidone dall'omonima associazione che da sempre manutiene, sostiene e promuove il percorso di 69 chilometri lungo l'asta del torrente Tidone, e delle attività svolte dal Consorzio di Bonifica di Piacenza nella gestione delle acque e del territorio provinciale. 

La seconda fase invece prevede l'uscita delle classi sul sentiero e alla diga del Molato, con anche la possibilità di svolgere attività educative, come la raccolta di rifiuti, e attività ludiche o didattiche con soggetti locali come associazioni, Protezione Civile, Corpo Forestale. Quasi tutte le classi aderenti hanno già svolto la prima fase, interrotta per quelle che erano costrette alla didattica a distanza (appuntamenti rimandati e già recuperati) e qualcuna ha iniziato in questi giorni la seconda fase. 

I ragazzi delle scuole di Calendasco, Sarmato, Borgonovo, Ziano, Agazzano, Pianello, Trevozzo, Nibbiano e Pecorara, oltre mille in totale, hanno potuto così conoscere meglio la realtà valtidonese, anche se molti alunni hanno detto di conoscerla già e di aver percorso diverse volte vari tratti del percorso.

Gli organizzatori del progetto ringraziano i Dirigenti Scolastici e gli insegnanti degli istituti coinvolti per aver aderito con entusiasmo alle attività proposte e aver condiviso l'idea che attraverso la conoscenza del territorio locale e la sua valorizzazione sia possibile motivare gli alunni ad assumere comportamenti di cittadini rispettosi del proprio ambiente e favorire la crescita di una mentalità ecologica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Alla scoperta del Sentiero del Tidone", il progetto di 67 scuole della Val Tidone

IlPiacenza è in caricamento