Blog per bambini e storie su Gianni Rodari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Blog e storie di Gianni Rodari In queste settimane nelle quali alunni e docenti si sono incontrati solo virtualmente, noi dell’Associazione professionale Movimento di Cooperazione Educativa abbiamo aperto un blog pubblicando diverse attività che i bambini e le bambine possono svolgere anche autonomamente e, come abbiamo detto, curando che siano “attività a bassa intensità digitale”, per evitare di far rimanere i bambini tutto il giorno davanti ad un computer. Tra le attività ci sono anche le letture di storie che insegnanti ed educatori hanno videoregistrato per i bambini che possono vedere con tutta la famiglia. Pensando che quest’anno ricorre il centenario della nascita dello scrittore Gianni Rodari anch’io ho dato il mio contributo ed ho inviato alle alunne e agli alunni diversi video con le sue storie tratte da “Favole al telefono” e da “Tante storie per giocare. Chi fosse interessato può trovare alcune di queste storie sul blog https://senzascuola.wordpress.com/ Su questo blog, come detto, trovano spazio tanti testi e disegni e diverse altre attività rivolte alle bambine ai bambini. Oppure si possono trovare tutti i video con le storie di Rodari sul mio canale youtube https://www.youtube.com/channel/UC7DCFEsEqRGhvX8l6OGZVcg?view_as=subscriber In “Tante storie per giocare” Rodari concludeva le storie proponendo tre finali e chiedendo ai bambini quale preferivano. Spesso era un modo per motivare i bambini e le bambine a scrivere il loro finale. Questi video sono stati anche un modo per mantenere un legame importante con i bambini e le famiglie.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento