rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Emergenza guerra / Carpaneto Piacentino

Cittadini solidali a Carpaneto: «Tante disponibilità di alloggi per i profughi, ecco come aiutare»

Nel capoluogo della Valchero proseguono le iniziative di solidarietà nei confronti dei profughi ucraini. Tutti i contatti per segnalare spazi a disposizione delle famiglie che fuggono dalla guerra

Proseguono a Carpaneto le iniziative di solidarietà nei confronti dei profughi ucraini. «Già diverse persone mi hanno contattato - spiega il sindaco Andrea Arfani - per segnalare la disponibilità di alloggi, per ospitare le famiglie che stanno fuggendo dalla guerra». I privati che intendono mettere a disposizione spazi devono comunicarlo al Comune di Carpaneto, all'indirizzo mail arfani.carpaneto@gmail.com, o agli altri contatti dell'Amministrazione, oppure al Servizio sociale del Comune (0523-853728; servizi-sociali@comune.carpaneto.pc.it). «Prepareremo un apposito modulo da compilare, che trasmetteremo poi alla Prefettura, che si muoverà attraverso soggetti gestori, per contattare direttamente i privati. L'ospitalità sarà, a scelta del privato, a titolo gratuito, o con rimborso spese. A chi ha dato la disponibilità di alloggi e a tutti coloro che si impegneranno in qualunque modo per fronteggiare l'emergenza, il mio più sincero grazie» - aggiunge il primo cittadino».

Intanto in Comune prosegue la raccolta del materiale per l'emergenza Ucraina. Il materiale potrà essere portato presso lo Sportello del Comune di Carpaneto, o presso l'Ufficio dei Servizi sociali, negli orari di apertura al pubblico. Inoltre, al martedì e al venerdì, dalle 15.30 alle 16.30, potrà essere portato anche presso il Punto Amico. «Una volta a settimana porteremo il materiale conferito presso il Centro di raccolta di Piacenza. Per facilità di conservazione e movimentazione – precisa in fine Arfani -, chiedo di portare materiale contenuto in scatole e scatoloni. Ringrazio sinceramente per la generosità e la collaborazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadini solidali a Carpaneto: «Tante disponibilità di alloggi per i profughi, ecco come aiutare»

IlPiacenza è in caricamento