Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità Stradone Farnese / Via San Vincenzo

Da vent’anni i "Signori dei tortelli" della Pro Loco di Vigolzone offrono il pranzo della Vigilia agli ospiti della Caritas

Da vent’anni i "Signori dei tortelli" della Pro Loco di Vigolzone offrono il pranzo della Vigilia agli ospiti della Caritas.  

Antonio, Maurizio, Luciano, Lucia, Stefano, Marco e ora Emilia, scorrono e cambiano come è nella logica della vita umana, i referenti della Mensa della Solidarietà Caritas di via San Vincenzo, ma da vent’anni c’è una costante: il pranzo della Vigilia di Natale offerto dai “Signori dei tortelli”, i soci della Pro Loco di Vigolzone. Il ricorrente miracolo ecumenico della solidarietà, quest’anno ha avuto protagonisti: il presidente del sodalizio Camillo Ronda, Pino Mazzoni, Marco Piva, Albertina Barocceli, Renato Lo Fermo e lo chef Giuseppe Guglielmetti che ha cucinato 15 chili di tortelli con la coda fatti a mano dalle massaie vigolzonesi secondo il disciplinare della DE.CO (Denominazione Comunale) e 80 filettoni di merluzzo, che aveva preventivamente tenuto in ammollo per tre giorni al fine di togliere il sale in eccesso, cotti al forno con olive e pomodoro. Circa sessanta gli ospiti che hanno assaporato e in parte bissato il prelibato menu.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da vent’anni i "Signori dei tortelli" della Pro Loco di Vigolzone offrono il pranzo della Vigilia agli ospiti della Caritas

IlPiacenza è in caricamento