Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

La parrocchia di San Nicolò ricorda Don Aldo Concari

Un libro curato e in larga parte scritto da Dario Sdraiati, per rievocare l’intensissimo decennio del prete scout

Il libro

Nella Parrocchia di San Nicolò a Trebbia, da domenica 13 dicembre sarà in distribuzione il nuovo volume dedicato a Don Aldo Concari, parroco della frazione per 10 anni dal 1989 al 1999, congiuntamente a don Gianni Riscassi. Il  libro (“Don Aldo Concari a San Nicolò - le tracce e i segni di un uomo di fede”) curato e in  larga parte scritto da Dario Sdraiati, rievoca l’intensissimo decennio del prete scout che, oltre a fondare l'Agesci in paese, costruì l’oratorio parrocchiale e diede vita, insieme all’altro parroco, ad una serie notevolissima di iniziative che ancora oggi rimangono come segno del suo  efficace ministero. Figura caratteristica e ricca di carisma, dai modi risoluti, eppure ricchissimo di fede e di umanità, ha lasciato in paese un ricordo vivissimo in coloro che lo hanno conosciuto e segni indelebili  per le nuove generazioni, per  le quali ha investito largamente, lasciando strumenti formativi ed educativi di primissimo ordine. Con questi libro, la comunità di San Nicolò intende onorare l’uomo, il sacerdote, l’amico che si è speso oltre ogni limite per la sua gente. Il volume consta di oltre cento pagine e contiene numerose fotografie di luoghi e di gruppi di persone.  L’introito dell’opera  andrà a favore delle necessità  caritative e pastorali della parrocchia. La pubblicazione sarà distribuita, oltre che direttamente dopo le messe e nella segreteria parrocchiale, anche alla libreria Berti della città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La parrocchia di San Nicolò ricorda Don Aldo Concari

IlPiacenza è in caricamento