menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte Lenzino, iniziati i lavori di perforazione per i pali del provvisorio

Dopo i rallentamenti degli ultimi due mesi, provocati dal maltempo, si cerca di procedere spediti verso la realizzazione del ponte provvisorio in grado di ri-collegare, finalmente, l’Altra Valtrebbia

«Questa mattina sono iniziati i lavori di perforazione per inserimento dei pali del ponte provvisorio a Lenzino da parte di Anas». Così l’assessore regionale alla protezione civile Irene Priolo, in merito allo stato di avanzamento dei lavori a ponte Lenzino. Dopo i rallentamenti degli ultimi due mesi, provocati dal maltempo, si cerca di procedere spediti verso la realizzazione del ponte provvisorio in grado di ri-collegare, finalmente, l’Altra Valtrebbia con il resto della valle lungo la Statale 45. Nei prossimi giorni, intanto, i quattro comuni “isolati” – Cerignale, Zerba, Ottone e Corte Brugnatella – apriranno la possibilità ad attività economiche e residenti del territorio di fare domanda per i risarcimenti causati dalla chiusura della Statale. La Regione aveva stanziato per l’Alta Valtrebbia 200mila euro di aiuti. Sono ancora in corso di definizione i criteri per l’assegnazione delle risorse.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Allargare la cava significa più inquinamento per la zona»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento