rotate-mobile
Attualità Ponte dell'Olio

Tempi allungati per la riapertura del palazzetto di Pontedellolio

Il sindaco Chiesa: «Posticipata la ripresa dell’attività sportiva al suo interno»

«Si sono purtroppo dilatati, per motivi diversi e nella quasi totalità non imputabili al Comune, i tempi per l'apertura del palazzetto alla cittadinanza, inizialmente ipotizzata per la prima metà di questo mese». Così Alessandro Chiesa, sindaco di Pontedellolio, aggiorna la situazione dei lavori della struttura di via Boggiani, al centro del suo completamento, a 15 anni dall’edificazione.

«Alcuni lavori sulla struttura – precisa Chiesa - che stanno terminando più tardi del previsto e l'impossibilità per l'impresa aggiudicataria del servizio di pulizia straordinaria di provvedere a breve, unitamente ad alcune questioni di natura contrattuale cui si sta giungendo a soluzione in questi giorni, costringono con rammarico a posticipare l'avvio delle attività ordinarie dell'impianto. Ci scusiamo pertanto per il disagio, rassicurando però al contempo i pontolliesi sul fatto che il lavoro svolto sino ad ora ha già consentito di delineare il prossimo futuro del palazzetto e che, arrivati a questo punto, sia solamente questione di alcune settimane prima di alzare il sipario. Continuano, nel frattempo, i contatti con le associazioni del territorio per disegnare il nuovo assetto di spazi e programmazione oraria, nell'ottica di rendere l'impianto una sorta di "casa dello sport" aperta e fruibile da tutti i cittadini, singoli o associati».
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempi allungati per la riapertura del palazzetto di Pontedellolio

IlPiacenza è in caricamento