Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Caorso / Strada Provinciale 53

Camion in transito a Muradolo nonostante il divieto, Battaglia: «Sanzionati una decina di autisti»

Polizia Locale e polizia Provinciale hanno multato una decina di autisti dopo essere stati individuati a transitare in via Papa Giovanni XXIII e lungo la Provinciale 53 a Muradolo di Caorso nonostante il divieto

Una decina di mezzi pesanti sono stati sanzionati nei giorni scorsi dalla polizia Locale dell’Unione della Bassa e da quella Provinciale, dopo essere stati beccati a transitare in via Papa Giovanni XXIII e lungo la Provinciale 53 a Muradolo di Caorso, nonostante due ordinanze che vietano il passaggio.

I camion stavano effettuando un trasporto di sale, fa sapere il primo cittadino Roberta Battaglia, utilizzato per prevenire la formazione del ghiaccio sul manto stradale dell’Autostrada, affidato ad un’azienda di Barletta. «Tra l’altro – prosegue il sindaco di Caorso - il proprietario di un’ex impresa artigianale di Muradolo ha messo a disposizione il proprio capannone per trasformarlo in deposito di sale, senza però dichiarare o comunicare nulla al Comune, in contrasto con quanto previsto dal Regolamento Urbanistico Edilizio vigente. Gli abitanti di Muradolo si lamentano e la frazione non può supportare, dal punto di vista viabilistico, il traffico di autoarticolati». Battaglia ha avvisato la Prefettura che si sarebbe resa disponibile «nel verificare la situazione». Conclude il sindaco: «Il Prefetto ha invitato a prestare la massima attenzione per garantire le migliori condizioni di sicurezza. Ogni attività deve infatti essere svolta nel rispetto delle norme vigenti e non deve avere un negativo impatto ambientale, quando si tratta soprattutto di sicurezza stradale e dei cittadini».  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion in transito a Muradolo nonostante il divieto, Battaglia: «Sanzionati una decina di autisti»

IlPiacenza è in caricamento