Cementirossi, Trespidi: «La chiarezza sulla vicenda c'è sempre stata»

Il presidente della Provincia replica alla posizione espressa dal sindaco di Piacenza Paolo Dosi: «Cosa c'entrano in termini di procedura Borgotrebbia, Cementirossi e Tecnoborgo? Nulla»

La sede di Cementirossi

“Non per polemica ma per chiarezza  - interviene nuovamente il presidente della Provincia di Piacenza Massimo Trespidi sull'autorizzazione rilasciata all'azienda Cementi Rossi - si evidenzia ancora una volta la confusione che il sindaco di Piacenza Paolo Dosi fa su posizioni e pratiche assolutamente non comparabili. Cosa c'entrano in termini di procedura Borgotrebbia, Cementirossi e Tecnoborgo? Nulla. Fa piacere il fatto che il sindaco Dosi non abbia più le perplessità inizialmente manifestate in merito all'autorizzazione rilasciata a Cementirossi: si evidenzia però che il ruolo di amministratore imponeva a Dosi di avere una conoscenza adeguata della vicenda prima ancora di intervenire. Mi chiedo infine: come mai questa esigenza di chiarezza non è stata esplicitata dallo stesso Dosi durante l'iter – durato circa un anno - della Conferenza dei servizi?”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La mancanza di chiarezza che il sindaco continua ad avere sull'argomento - conclude Trespidi - rimane un'imbarazzante questione personale di Dosi e non dell'Amministrazione provinciale”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento