Tragedia in Trebbia, 19enne muore annegato a Ponte Barberino

Tragedia in Trebbia nel pomeriggio del 19 luglio. Un 19enne ha perso la vita vicino a Ponte Barberino di Coli. Dai primi accertamenti svolti dai carabinieri di Bobbio intervenuti sul posto, e stando ad alcune testimonianze, il ragazzo sarebbe annegato in acqua mentre faceva il bagno

(Immagine di repetorio)

Tragedia in Trebbia nel pomeriggio del 19 luglio. Un ragazzo africano di 19 anni ha perso la vita vicino a Ponte Barberino di Coli. Dai primi accertamenti svolti dai carabinieri di Bobbio intervenuti sul posto, e stando ad alcune testimonianze, il giovane sarebbe annegato in acqua mentre faceva il bagno con gli amici. Erano arrivati tutti dalla provincia di Milano dove risiedono in una comunità di accoglienza. 

Il dramma è accaduto poco dopo le 16 quando sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 di Bobbio avvertiti dagli altri bagnanti. Quando i soccorritori hanno raggiunto giovane sul greto del fiume hanno visto che le sue condizioni erano critiche e hanno iniziato le manovre di rianimazione che sono proseguite per mezz’ora. Nel frattempo sul posto è atterrata anche l’eliambulanza dell’ospedale Maggiore di Parma, ma purtroppo per il ragazzo non c’era più nulla da fare.

Soltanto tre settimane fa, nel pomeriggio di domnica 28 giugno, una tragedia analoga in cui aveva perso la vita un ragazzo di 26 anni, annegato adavti agli occhi degli amici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento