Domenica pranzo nel ricordo delle mondine a Piacenza

Il Gasp (Gruppo d'acquisto solidale piacentino) organizza per domenica 18 aprile 2010, alle 12 e 30 presso la cooperativa "La Magnana", un pranzo in onore e in ricordo delle mondine

Il Gasp (Gruppo d'acquisto solidale piacentino) organizza per domenica 18 aprile 2010, alle 12 e 30 presso la cooperativa "La Magnana", in strada Magnana 20 a Piacenza, un pranzo in onore e in ricordo delle mondine, le storiche raccoglitrici di riso. In un emozionante momento conviviale, anche attraverso il racconto di persone che, giovanissime, vissero quei momenti, si tornerà indietro nel tempo alla vita nei campi. Per informazioni e prenotazioni, 328-9162881. Il menu sarà a base di riso e prodotti a chilometri zero. Allieterà il pranzo il "Coro Ingrato". 15 euro gli adulti, 7 i bambini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Si è costituito il conducente che ha travolto e ucciso Andrea Ziotti

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Esce illeso dall'auto in fiamme ma vede in cenere la sua Dallara da 200mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento