rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cultura Borgonovo Val Tidone

Un dono dei famigliari alla scuola media di Borgonovo, in ricordo della preside Stefania Troglio

La Scuola Media di Borgonovo e Ziano “Giovanni Pascoli”  ha ricevuto una donazione, provvidenziale alle spese correnti di materiale didattico e un congruo numero di copie del libro antologia "L'Orgoglio di raccontare Verità" di Pier Luigi Troglio nelle cui pagine un capitolo è dedicato alla stessa scuola. Un segnalibro ricorda, la professoressa Stefania Troglio, deceduta a soli cinquant'anni, il 14 marzo 1996 proprio nei locali dell’Istituto scolastico dove era stata preside dal 1993 al 1996. Da diversi anni in occasione della ricorrenza i famigliari: il fratello Pierluigi con la moglie Hilde, ne onorano la memoria con un gesto di sostegno alle attività scolastiche dell’istituto.  Alla cerimonia di quest’anno era presente la vicepreside facente funzioni Sonia Camillini, che ha portato il saluto della dirigente scolastica Angela Squeri, convalescente, e una folta rappresentanza di studenti e di professori. Tra loro Patrizia Carbone ed Enrico Gonzaga, già colleghi della preside Stefania, della quale hanno ricordato le capacità professionali e l’impegno profuso per la sopravvivenza delle scuole in montagna, da Ottone a Ferriere e per il potenziamento delle sedi di Pianello, Borgonovo e Nibbiano, aiutata anche dell’esperienza maturata nel ruolo di segretaria provinciale del sindacato Snals.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un dono dei famigliari alla scuola media di Borgonovo, in ricordo della preside Stefania Troglio

IlPiacenza è in caricamento