menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tariffe agli utenti, la Giunta comunale: nuove agevolazioni

Sono state approvate nuove agevolazioni su alcuni servizi destinati ai cittadini. Ecco l'elenco messo a punto ieri dalla Giunta di Palazzo Mercanti. Le modifiche, a partire dal 1 gennaio 2010, riguarderanno giovani, asili nido, sport e cultura

Si potrà nuotare, fare cultura allo spazio giovanile e mandare i figli al nido a tariffe più vantaggiose delle attuali. Lo ha stabilito ieri in seduta la Giunta comunale di Palazzo Mercanti. A partire dal prossimo primo gennaio, le prime agevolazioni. Ecco i dettagli:

Cultura: dal 1 gennaio 2010, biglietto unico d'ingresso per le scuole di ogni ordine e grado, per visitare i Musei Civici di Palazzo Farnese, la Galleria Ricci Oddi e la Galleria Alberoni. Sempre dal 1 gennaio, la sala comunale “Giulio Cattivelli” verrà concessa a titolo gratuito a soggetti pubblici e privati che vi presentino iniziative promosse o patrocinate dal Comune. Saranno invece concessi a titolo oneroso (con specifiche maggiorazioni, agevolazioni e casi di gratuità in caso di manifesta collaborazione), il salone monumentale di Palazzo Gotico, l’auditorium S. Ilario, la sala delle Consulte e la sala ex Cavallerizza.

Giovani: dal 1 gennaio 2010 verrà definito – e comunicato - un nuovo sistema tariffario per concedere in uso i locali dei centri di aggregazione giovanile "Giardini Sonori" e "Spazio 4". Concessione gratuita nel caso in cui i locali siano destinati a manifestazioni con ingresso libero al pubblico.

Sport: dal 29 maggio 2010, estensione delle tariffe agevolate già destinate ai giovani, per la fruizione degli impianti natatori (sia coperti che scoperti), anche agli ultra sessantacinquenni e ai componenti dei nuclei familiari in possesso della "family card" rilasciata dal Comune di Piacenza. Sempre a partire dalla fine di maggio, l'impianto polifunzionale di ciclismo e pattinaggio di Corso Europa, verrà aperto con specifiche tariffe anche a nuove categorie di utenti. Verrà anche introdotto l'abbonamento semestrale all’impianto di atletica “Pino Dordoni”, con un vantaggio economico del 25% circa per i fruitori.

Bambini: nuove tariffe basate sugli effettivi giorni di frequenza per i genitori che devono portare i propri figli all'asilo nido nel mese di luglio. Le tariffe saranno comunicate e saranno valide a partire dal 1 luglio 2010.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come apparecchiare la tavola: le regole del galateo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento