menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Callori

Callori

Bilancio regione, Callori: «Approvato ordine del giorno sul computo Isee»

Nell’ambito della discussione sull’Assestamento di bilancio, il consigliere di Fratelli d’Italia Fabio Callori ha presentato un Ordine del giorno per l’introduzione dei criteri che escludono nel conteggio Isee

Nell’ambito della discussione sull’Assestamento di bilancio, il consigliere di Fratelli d’Italia Fabio Callori ha presentato un Ordine del giorno, ai fini di attuazione degli interventi sui servizi sociali, per l’introduzione dei criteri che escludono nel conteggio Isee, per la parte inerente il calcolo nella definizione del reddito imponibile, i trattamenti assistenziali, previdenziali e indennitari, incluse le parti di debito, a qualunque titolo percepiti dalla pubblica amministrazione, in applicazione delle decisioni nn. 838, 841 e 842 2016, della IV Sessione del Consiglio di Stato. L’Ordine del giorno è stato approvato dall’esecutivo regionale e nel merito il consigliere di Giorgia Meloni ha dichiarato: «La sanità comporta circa l’80% del bilancio regionale, dove prioritarie sono le scelte di carattere sociale. Parliamo di donne, bambini, disabili e anziani, molte delle quali in stato di difficoltà. Era doveroso prestare quindi la massima attenzione ad una corretta applicazione del computo per accedere alle prestazioni sociali. Sono dunque soddisfatto dell’approvazione del mio ordine del giorno che riporta i criteri per escludere dal conteggio Isee i trattamenti assistenziali, previdenziali e indennitari».

Inoltre, il consigliere Callori, in data 15 luglio ha interrogato la Giunta per sapere se ritenga congruo, a fronte dell’omogeneità normativa e la standardizzazione dei costi imposti con la recente normativa regionale per l’accreditamento delle strutture stesse, rispetto del D.P.C.M. 159/2013, che vi siano variazioni nella compartecipazione che arrivano anche al 100% fra diversi ambiti distrettuali. «Spero - conclude Callori - che anche questo atto ispettivo possa essere valutato nel rispetto dell’importanza dell’argomento».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Roncaglia sono partiti i lavori del maxi capannone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Piacenza scongiura la zona rossa: si resta in "arancione"

  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm "anti varianti": che cosa cambia fino a Pasqua

  • Economia

    Cattolica, si lavora ad un robot per la potatura dei vigneti

  • Cronaca

    Controllo del territorio e Covid, più pattuglie in strada

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento