Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Calendasco, Filippo Zangrandi succede al padre Francesco

La sfida a quattro (l'unica di questa tornata elettorale) di Calendasco vede prevalere Filippo Zangrandi e la sua lista "Immagina Calendasco"

Filippo Zangrandi

Nel nome del padre. Filippo Zangrandi succede al padre Francesco alla guida del comune di Calendasco. Il giornalista e collaboratore della Regione Emilia-Romagna ottiene la maggioranza con la lista civica di centrosinistra "Immagina Calendasco" con 611 voti (43,55%). Sconfitti Piero Bensi (Uniti per Calendasco - 509 voti 36,28%), Fabio Bianchi (Calendasco per Cambiare  - 170 voti 12,12%) e Pietro Lugi Tansini (Calendasco sempre più parco - 113 voti 8,05%). Hanno votato 1453 aventi diritto su 1967 elettori totali. «Abbiamo vinto, ha vinto Calendasco – fa sapere il neo sindaco Zangrandi - e i risultati raggiunti finora. Non era facile ma tantissimi calendaschesi hanno scelto di immaginare un paese più bello e più vicino alle persone. Abbiamo voluto spiegare il nostro programma e le nostre idee senza mai denigrare nessuno. Calendasco è stato sempre al centro dei nostri pensieri e voi avete apprezzato il nostro stile. Ora possiamo passare dall'immaginare al fare. Grazie davvero di cuore. Il futuro è qui».

61105404_10219110426220001_7342111498610671616_o-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calendasco, Filippo Zangrandi succede al padre Francesco

IlPiacenza è in caricamento