Domenica, 14 Luglio 2024
Basket

Assigeco di nuovo corsara a Ferrara, conquistata la semifinale

Immarcabile Gabe Devoe che è stato un martello pneumatico per la difesa ferrarere, incapace di metterci una pezza

FERRARA-ASSIGECO PIACENZA 77-81

PARZIALI: 9-18; 29-39; 59-60.

FERRARA: Pacher 24, Zampini 8, Fabi 5, Panni 17, Vildera 9, Vencato 4, Fantoni, Petrovic, Bonanni n.e., Mayfield 7, Filoni 3, Manfrini n.e.. All. Leka.

PIACENZA: Querci 1, Devoe 34, Pascolo 14, Galmarini 4, Guariglia 6, Kohs 7, Sabatini 9, Gajic 6, Bellan, Seck n.e.. All. Salieri.

L'Assigeco espugna per la seconda volta la Bondi Arena e si qualifica per la semifinale playoff. Una vittoria frutto di nuovo di una prestazione con la quale i rossoblù hanno controllato dall'inizio alla fine il match, subendo la rimonta degli avversari solo a cavallo tra terzo e quarto periodo. Immarcabile Gabe Devoe che è stato un martello pneumatico per la difesa ferrarere, incapace di metterci una pezza. In doppia cifra anche Dada Pascolo, ma è stato fondamentale il contributo di ognuno dei giocatori chiamati in causa da coach Stefano Salieri per compiere questa impresa. Adesso l'Assigeco dovrà affrontare Scafati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assigeco di nuovo corsara a Ferrara, conquistata la semifinale
IlPiacenza è in caricamento