Giovedì, 29 Luglio 2021
/~shared/avatars/22697836929557/avatar_1.img

Alessandro

Rank 4.0 punti

Iscritto sabato, 17 novembre 2018

Confesso a Dio onnipotente…

"Caro dott. Giarelli, dopo un articolo come questo e soprattutto dopo le coraggiose dichiarazioni che ne costituiscono l'incipit, non posso che stimarla, rispettarla ed incoraggiarla ancor di più a non rinunciare mai al diritto di esprimersi. Questi valori, se pur ripugnano al sentire comune (e persino alla Chiesa!) in questo mondo al rovescio, costituiscono insieme le solide radici del nostro grande passato e l'unica speranza per il futuro.

Ricordi: quos vult perdere, Deus dementat prius. Si salverà un piccolo resto, e rifonderà la civiltà."

3 commenti

Cambiamenti climatici, la corrente del Golfo è in fase di attenuazione

"Così potranno dirci che "fa più freddo perché fa più caldo", e i global-catastrofisti avranno salva la faccia. Peccato che con la scienza, già morta causa covid, a quel punto morirà anche la fisica (e segnatamente il primo principio della termodinamica)."

3 commenti

Una moschea a Piacenza: da centro culturale a luogo di culto

"Esattamente. Come anche sottolinea Cle Ofe, qui il problema non è di tolleranza, di politica, o di qualsiasi altra cosa che non sia il pericolo concreto - già reale in molti Paesi - che le moschee diventino centrali del terrore. Anche atei ed agnostici pensino a quanto l'Islam incorpora - oggi, non nell'XI secolo - lo spirito di conquista e conversione forzata di chi la pensa diversamente. E se ne faccia una ragione: più li teniamo controllati, meglio è."

9 commenti

Piazza Cittadella si sarebbe dovuta chiamare piazza Farnese

"In effetti, da piacentino d'adozione e cultore (principiante) della storia romana, mi sono sempre chiesto il perché di questa bizzarra denominazione della strada che va verso ovest. Via Postumia in effetti sarebbe più breve, suggestivo e topologicamente corretto.
La via Postumia è indicata in azzurro in questa bella mappa tratta da wikipedia: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/ed/Viae_Flaminia_Aemilia_Postumia.jpg (indica anche la via Emilia e la Flaminia rispettivamente in rosso e in blu)."

2 commenti

Mario Draghi un altro uomo della provvidenza?

"Voglio vedere quanti lo acclameranno ancora dopo la (probabilissima) patrimoniale che ciuccerà ancora un po' di sangue dalla già anemica classe media italiana. Senza contare gli ulteriori tagli a pensioni e dipendenti pubblici; la segata a reddito di cittadinanza e assistenzialismi vari, di cui molti beneficiano; e così via.
Ho come l'impressione che molti abbandoneranno la barca del nuovo Messia..."

4 commenti

Quel che resta del cristianesimo

"Parole molto esatte e precise, che centrano il punto (o i punti) con una concisione rara nei giornalisti contemporanei. Grazie per gli spunti di riflessione, ai quali mi accodo, da credente un po' deluso, con una nota di speranza: in fondo, per fortuna non è tutto nelle mani dell'uomo!"

4 commenti

Sembra impossibile la bretella tra viale Malta e via XXIV Maggio

"Ormai i politici sono completamente scollegati dalla realtà. L'unica speranza - utopistica - è cambiare completamente la classe dirigente, dando potere decisionale a gente onesta, seria e operosa (virtù che purtroppo mancano del tutto o in parte ai politici attuali)."

6 commenti

«La situazione in via Lomazzo»

"Ciò che fa schifo è addossare la colpa agli abitanti del quartiere (oltretutto probabilmente non gli unici fruitori di quella postazione per la differenziata), quando è evidente che hanno trovato le campane piene e lasciato vetro e plastica dove potevano, vicino ai cassonetti. O dovevano mangiarli?"

3 commenti

A Piacenza qualcosa non va

"Considerazioni condivisibili e ben esposte, per le quali ringrazio l'autore. A giudicare dall'ennesimo episodio di brutale, barbara violenza avvenuto poche ore fa (la signora a cui è stata spaccata la faccia per rubare una borsetta) non c'è limite al peggio, per questa città una volta bella e vivibile. Ricordiamo anche infine lo scivolone nella classifica di Italia Oggi."

3 commenti

La dittatura della verità che diventa menzogna

"Prof. Giarelli, lei conduce una battaglia di verità, in tempi bui. La sua è un'azione intellettuale coraggiosa e meritoria, per la quale umilmente, dal mio contare niente in questo mondo di ciechi guide di altri ciechi, la ringrazio."

7 commenti

La piazza vuota

"Veramente, caro Giorgio, qui l'inquisitore sembri proprio tu. Non ho mai visto tanti non credenti papisti come con questo Papa. Un motivo ci sarà se piace tanto agli atei..."

7 commenti

La piazza vuota

"Ottimo ritratto da parte del sempre arguto e profondo Giarelli. Grazie davvero. C'è da fare una riflessione seria sui danni a tutti i livelli che questo pontificato sta creando, e non solo per i credenti."

7 commenti

«Giardini di via Degani, questa è la situazione di incuria»

"Bravo Francesco, ha fatto bene a segnalare. E' uno schifo. Se qualcuno del Comune volesse fare un giro turistico nei parchi e nelle aree verdi cittadine, lo accompagno io.
Magari cominciando da vicolo del Guazzo, dove abito, tra rifiuti del Burger King, piante malmesse, erbe infestati i viali, verde rinsecchito e pieno di cani anche di grossa taglia rigorosamente non al guinzaglio (con relative deiezioni). Senza contare gli schiamazzi notturni e lo spaccio a tutte le ore.
Ho sempre più l'impressione che la risposta del sindaco e delle forze dell'ordine si limiti a qualche frase di circostanza: intanto l'ormai ex bella Piacenza presenta il suo volto peggiore, tra inciviltà, incuria e franco degrado."

2 commenti

Nell'ipocondriaco un doloretto diventa un malanno, ma è sempre uno stato di sofferenza

"Penso che parte dell'ipocondria derivi anche dalle sollecitazioni esterne: siamo spesso bombardati da pubblicità di farmaci e articoli su vere o presunte malattie, sempre a scopo commerciale. Non a caso l'italiano è quello che spende di più in farmaci inutili. Ma questo fa comodo: avete mai visto una campagna di qualsiasi Governo per convincere la gente a non buttare via i soldi in farmacia?"

3 commenti

Confesso a Dio onnipotente…

"Caro dott. Giarelli, dopo un articolo come questo e soprattutto dopo le coraggiose dichiarazioni che ne costituiscono l'incipit, non posso che stimarla, rispettarla ed incoraggiarla ancor di più a non rinunciare mai al diritto di esprimersi. Questi valori, se pur ripugnano al sentire comune (e persino alla Chiesa!) in questo mondo al rovescio, costituiscono insieme le solide radici del nostro grande passato e l'unica speranza per il futuro.

Ricordi: quos vult perdere, Deus dementat prius. Si salverà un piccolo resto, e rifonderà la civiltà."

3 commenti

Cambiamenti climatici, la corrente del Golfo è in fase di attenuazione

"Così potranno dirci che "fa più freddo perché fa più caldo", e i global-catastrofisti avranno salva la faccia. Peccato che con la scienza, già morta causa covid, a quel punto morirà anche la fisica (e segnatamente il primo principio della termodinamica)."

3 commenti

Una moschea a Piacenza: da centro culturale a luogo di culto

"Esattamente. Come anche sottolinea Cle Ofe, qui il problema non è di tolleranza, di politica, o di qualsiasi altra cosa che non sia il pericolo concreto - già reale in molti Paesi - che le moschee diventino centrali del terrore. Anche atei ed agnostici pensino a quanto l'Islam incorpora - oggi, non nell'XI secolo - lo spirito di conquista e conversione forzata di chi la pensa diversamente. E se ne faccia una ragione: più li teniamo controllati, meglio è."

9 commenti

Piazza Cittadella si sarebbe dovuta chiamare piazza Farnese

"In effetti, da piacentino d'adozione e cultore (principiante) della storia romana, mi sono sempre chiesto il perché di questa bizzarra denominazione della strada che va verso ovest. Via Postumia in effetti sarebbe più breve, suggestivo e topologicamente corretto.
La via Postumia è indicata in azzurro in questa bella mappa tratta da wikipedia: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/ed/Viae_Flaminia_Aemilia_Postumia.jpg (indica anche la via Emilia e la Flaminia rispettivamente in rosso e in blu)."

2 commenti

Mario Draghi un altro uomo della provvidenza?

"Voglio vedere quanti lo acclameranno ancora dopo la (probabilissima) patrimoniale che ciuccerà ancora un po' di sangue dalla già anemica classe media italiana. Senza contare gli ulteriori tagli a pensioni e dipendenti pubblici; la segata a reddito di cittadinanza e assistenzialismi vari, di cui molti beneficiano; e così via.
Ho come l'impressione che molti abbandoneranno la barca del nuovo Messia..."

4 commenti

Quel che resta del cristianesimo

"Parole molto esatte e precise, che centrano il punto (o i punti) con una concisione rara nei giornalisti contemporanei. Grazie per gli spunti di riflessione, ai quali mi accodo, da credente un po' deluso, con una nota di speranza: in fondo, per fortuna non è tutto nelle mani dell'uomo!"

4 commenti

Sembra impossibile la bretella tra viale Malta e via XXIV Maggio

"Ormai i politici sono completamente scollegati dalla realtà. L'unica speranza - utopistica - è cambiare completamente la classe dirigente, dando potere decisionale a gente onesta, seria e operosa (virtù che purtroppo mancano del tutto o in parte ai politici attuali)."

6 commenti
  • Commenti generici: 100 commenti
IlPiacenza è in caricamento