rotate-mobile

«Traffico e consumo di suolo a Roncaglia: poca attenzione alle frazioni, disattese le promesse»

Prosegue il tour de ilPiacenza.it nelle frazioni in vista dell’appuntamento elettorale del 2022, quando i piacentini saranno chiamati ad eleggere il nuovo sindaco

Prosegue il tour de ilPiacenza.it nelle frazioni in vista dell’appuntamento elettorale del 2022, quando i piacentini saranno chiamati ad eleggere il nuovo sindaco. Siamo andati a Roncaglia, circa 500 abitanti. Raggiungiamo la frazione percorrendo la Provinciale 10, la cui gestione è affidata ad Anas dallo scorso aprile. E proprio questa arteria rappresenta per i residenti la maggiore criticità La sistemazione dell’intersezione tra via Solenghi e via Calpurnia, all’interno dell’abitato de “I Dossi”, con l’allargamento della strada e la nuova segnaletica sono opere di compensazione previste nel progetto di costruzione di un capannone da 76mila metri quadrati all’ingresso di Roncaglia. Ospiterà la logistica del gruppo "Akno", che si occupa del mercato immobiliare ed edilizio, civile e industriale.

Roncaglia confina con Fossadello di Caorso, comune sede di importanti aziende alcune delle quali operanti nel settore ambientale. Decine di camion percorrono ogni giorno la Provinciale che attraversa la frazione. Così i cittadini si dicono preoccupati per la qualità dell’aria e ulteriori insediamenti logistici nella Bassa.

Ma «tutto sommato a Roncaglia si vive bene» dice un residente, anche se nei ricordi della gente c’è ancora l’alluvione del 2015 che aveva danneggiato pesantemente la frazione.

Sullo stesso argomento

Video popolari

«Traffico e consumo di suolo a Roncaglia: poca attenzione alle frazioni, disattese le promesse»

IlPiacenza è in caricamento