menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Metronotte e carabinieri sul posto

Metronotte e carabinieri sul posto

Assalto alle aree di servizio con esplosivo, ladri messi in fuga da carabinieri e metronotte

Doppio colpo la sera del 30 dicembre in tangenziale a Fiorenzuola. I ladri hanno usato il gas acetilene ma sono dovuti fuggire all'arrivo dei carabinieri e delle guardie di Metronotte Piacenza

Hanno preparato l’assalto a due casse continue con tanto di esplosivo all’acetilene ma gli è andata male. I ladri che la sera del 30 dicembre hanno colpito in tangenziale a Fiorenzuola pare siano rimasti a mani vuote: nel mirino le due aree di servizio che si trovano lungo la tangenziale della città. In un caso - alla Q8 in direzione Alseno - sono riusciti a far saltare lo sportello blindato, mentre dal lato posto della strada non sono riusciti a dare l’innesco. Sono stati infatti interrotti dall’arrivo sul posto dei carabinieri del Nucleo radiomobile di Fiorenzuola e degli agenti di Metronotte Piacenza che hanno costretto i malviventi alla fuga. Per le modalità con le quali sono entrati in azione - colpire con l’esplosivo due aree di servizio in contemporanea - si ritiene che si tratti di una banda numerosa e ben organizzata. Professionisti di questo genere di colpi.
Da una prima verifica pare comunque che non sia stato rubato nulla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento