FiorenzuolaToday

Cagnolina accecata con un colpo di mattone in testa. I proprietari: all'autore auguriamo lo stesso

E' una vicenda triste quella di Luna, una cagnolina di 4 chili che ha 11 anni e vive con i suoi padroni in una villetta a Fontana Fredda di Cadeo. Domenica mattina qualcuno l'ha quasi uccisa colpendola alla testa con un mattone. Ora si trova ricoverata alla clinica veterinaria di via Beati in terapia intensiva

Il cartello che i padroni della piccola Luna hanno appeso al cancello

E’ una vicenda triste quella di Luna, una cagnolina di 4 chili che ha 11 anni e vive con i suoi padroni in una villetta a Fontana Fredda di Cadeo. Domenica mattina qualcuno l’ha quasi uccisa colpendola alla testa con un mattone. Ora si trova ricoverata alla clinica veterinaria di via Beati in terapia intensiva: ha perso un’occhio e ha riportato un trauma cranico. I medici della struttura la stanno curando per salvarla, mentre i carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola hanno avviato un’indagine. Intanto i proprietari hanno appeso fuori dal cancello un cartello contro gli autori di questo ignobile gesto. «Ti auguriamo lo stesso trattamento».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad accorgersi che era successo qualcosa sono stati i vicini di casa della famiglia che vive in via della Pace. Nella mattinata hanno udito all’improvviso dei forti guaiti provenire dal giardino. Intanto sono rientrati anche i proprietari che si erano allontanati di casa per poco, e al loro rientro hanno trovato la piccola luna in un lago di sangue. Vicino a lei c’era un mattone che qualcuno, prima di fuggire, aveva scagliato contro il cagnolino tirandolo con violenza dall’esterno della cancellata, colpendola in pieno sulla testa. 
I padroni di Luna l’hanno subito portata all’ospedale veterinario di via Beati a Piacenza dove la cagnolina è stata subito soccorsa dai medici della struttura. Purtroppo il trauma alla testa era stato troppo violento e aveva compromesso un occhio. Nel frattempo sono stati avvertiti anche i carabinieri di Fiorenzuola ai quali è stato consegnato anche il mattone recuperato nel giardino di casa. Ma la famiglia non riesce a spiegarsi il perché di una simile crudeltà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento