Lunedì, 17 Maggio 2021
Fiorenzuola Today

Dopo lo sgombero ruba una borsetta per comprare una medicina: inseguita e arrestata

Dopo essere stata sgomberata e denunciata per invasione di terreni e edifici ha rubato una borsetta ma è stata bloccata ed arrestata. E' accaduto all'ospedale di Fiorenzuola nella giornata del 10 ottobre. Sul posto i carabinieri

Immagine di repertorio

Dopo essere stata sgomberata e denunciata per invasione di terreni e edifici ha rubato una borsetta ma è stata bloccata ed arrestata. E' accaduto a Fiorenzuola nella giornata del 10 ottobre. Protagonista della vicenda una 22enne di Lodi che viveva, abusivamente e in condizioni pessime, con tre marocchini in una palazzina nel quartiere Posta dei Cavalli. Dopo il blitz della polizia locale e carabinieri la ragazza si è allontanata per ricomparire nell'ospedale dove avrebbe preteso una medicina, poi, forse per procurarsi i soldi per comprarla in farmacia, sarebbe salita in reparto dova ha afferrato la borsetta di una badante e ha cercato di scappare, invano. La vittima del furto, i sanitari e alcuni parenti dei ricoverati l'hanno inseguita, bloccata e consegnata ai carabinieri che nel frattempo erano stati chiamati. E' stata arrestata per furto aggravato. E' comparsa in tribunale per la direttissima difesa dall'avvocato Sara Brienza davanti al pm Sara Macchetta e al giudice Margherita Pietrasanta. L'accusa ha chiesto un anno e quattro mesi, mentre il giudice ha deciso per un anno e 400 euro di multa, pena sospesa. La donna ha scelto il rito abbreviato ed è tornata in libertà. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo lo sgombero ruba una borsetta per comprare una medicina: inseguita e arrestata

IlPiacenza è in caricamento