FiorenzuolaToday

Dopo una lite in casa precipita dal balcone, ferito un uomo

E' accaduto in pieno centro a Fiorenzuola. Alla scena hanno assistito molte persone che in quel momento affollavano il centro. Sul posto il 118 e i carabinieri del Norm che hanno avviato le indagini

Carabinieri e ambulanza del 118 sul posto (foto Trespidi)

Non sono ancora del tutto chiari i contorni del grave episodio che si è verificato la sera del 20 ottobre in via XX Settembre a Fiorenzuola. Qui poco dopo le 23, un uomo sulla trentina, forse dopo una lite in casa, è precipitato dal balcone al primo piano di una palazzina e ora si trova ricoverato all’ospedale di Piacenza in condizioni serie. Alla scena hanno assistito molte persone che in quel momento affollavano il centro, dove in questi giorni è in corso la fiera di San Fiorenzo.

I sanitari del 118 intervenuti con l’ambulanza infermieristica dell’ospedale di Fiorenzuola, lo hanno trovato disteso a terra, dolorante in mezzo alla strada. Poco dopo si sono portati sul posto anche i carabinieri del Radiomobile che hanno avviato gli accertamenti del caso. Stando ad alcune testimonianze sembrerebbe che l’uomo si trovasse in un appartamento situato al primo piano di una palazzina, con almeno altre tre persone, pare tutte di origine straniera. Tra di loro sarebbe poi avvenuta una lite, forse alimentata anche da un eccesso di alcol. Uno di loro è poi precipitato dal balcone dell’appartamento ma resta ancora da chiarire da parte dei militari dell’Arma se si sia lanciato da solo nel vuoto o se è stato scaraventato dalla ringhiera da qualcuno che si trovava nell’abitazione. L’uomo, una volta soccorso da infermiere e autista-soccorritore del 118, è stato trasportato al Guglielmo da Saliceto in condizioni serie. Non si troverebbe comunque in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento