rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Fiorenzuola Today Rottofreno / Via Roma

Festival Internazionale dei Giovani, tre tappe nel piacentino

Giovedì 11 a Fiorenzuola, domenica 14 a Piacenza e lunedì 15 a San Nicolò spettacoli con canti e balli di giovani artisti provenienti da Bulgaria, Spagna e Ucraina

Tre giornate piacentine per il Festival Internazionale dei Giovani che ha come anima l'ex campione di volley Carlo Devoti e che dallo scorso anno a migrato da Ferriere a Berceto (Parma).

casa montagna Festival Internazionale dei Giovani-2Gli appuntamenti di questa kermesse che unisce arte, cultura e folclore è offerta gratuitamente in tre spettacoli serali con inizio alle ore 21: giovedì, 11 agosto a Fiorenzuola nella Piazza della Cattedrale, dove il gruppo folcloristico della Bulgaria, accompagnati da Tania Kostadinova presenterà anche una  mostra di Icone e di dipinti dedicati ai  segni della Bulgaria.  Domenica 14 in Piazza Cavalli e lunedì 15 a  San Nicolò, presso l' Oratorio,  alle ore 21, saranno in scena lo stupendo gruppo ucraino Sonechko della città di Zytomyr, che i piacentini hanno già avuto il piacere di applaudire.

La mostra di icone e quella dei segni della Bulgaria, che saranno presenti a Fiorenzuola, sono state ammirate ed applaudite in varie parti del mondo fra cui Mosca, Dubai, Parigi, New York. LTali. Le icone sono ispirate al tema che il Festival ha scelto per il 2016: Olimpismo e Misericordia per la pace.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival Internazionale dei Giovani, tre tappe nel piacentino

IlPiacenza è in caricamento