menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga

La droga

In casa sette etti di hascisc, processato e rimesso in libertà

I carabinieri del Radiomobile e quelli della stazione di Fiorenzuola hanno arrestato il 24 ottobre per detenzione di droga ai fini di spaccio un 62enne piacentino incensurato. In casa riceveva i clienti e vendeva loro hascisc

I carabinieri del Radiomobile e quelli della stazione di Fiorenzuola hanno arrestato il 24 ottobre per detenzione di droga ai fini di spaccio un 62enne piacentino incensurato. I militari tenevano d'occhio da qualche giorno la sua abitazione nel capoluogo della Valdarda notando un via vai sospetto di noti assuntori. Dopo alcuni appostamenti sono intervenuti. Nel suo appartamento, nell'armadio e sulla scrivania, hanno trovato panetti di hascisc per un peso complessivo di 7 etti, una tronchese per le dosi, un bilancino di precisione, 95 euro in contanti in banconote di diverso taglio e un telefono cellulare. E' comparso in tribunale nella mattina del 25 settembre per la direttissima difeso dall'avvocato Antonio Nicoli. L'arresto è stato convalidato, il processo rinviato e l'uomo è stato rimesso in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

Ultime di Oggi
  • Economia

    Elezioni del CdA Terrepadane: Coldiretti contro Coldiretti

  • Economia

    Coldiretti: «Al Consorzio Agrario chiediamo più trasparenza»

  • Cronaca

    Covid-19: 24 nuovi casi e nessun decesso nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento