FiorenzuolaToday

Ladri braccati scappano nel cantiere dell'ospedale, salta il colpo al bar

Recuperata anche un'auto rubata usata dai malviventi per raggiungere un locale in via Roma, poco dopo le quattro nella notte del 16 febbraio. All'arrivo delle pattuglie dei metronotte e dei carabinieri hanno abbandonato la refurtiva

Sopra in un'immagine di repertorio una pattuglia di Metronotte Piacenza con quella dei carabinieri. Sotto la macchinetta cambiamonete a terra nel locale e gli arnesi da scasso sull'auto rubata

Sono scappati attraversando il cantiere dell’ospedale di Fiorenzuola tre ladri che nella notte hanno tentato di rubare in bar vicino all’ospedale. Il colpo è fallito grazie al rapido intervento delle pattuglie di Metronotte Piacenza e dei carabinieri. I malviventi hanno forzato la porta d’ingresso di un locale poco dopo le quattro della notte tra il 15 e il 16 febbraio, facendo scattare l’impianto d’allarme collegato con la centrale operativa dell’Istituto di vigilanza di strada Caorsana a Piacenza. L’obiettivo dei tre che hanno agito a volto coperto, era la macchinetta cambiamonete, poi abbandonata sul posto: l’arrivo in pochi minuti delle guardie giurate e della pattuglia dei carabinieri della Stazione di Caorso, li ha costretti a desistere nel loro intento e a fuggire a piedi facendo perdere le proprie tracce, dopo aver attraversato il cantiere per la costruzione del blocco B dell’ospedale. Sul posto hanno abbandonato un’auto con la quale avevano raggiunto il bar, risultata poi essere stata rubata, oltre a tutti gli arnesi da scasso con i quali sono riusciti a forzare la porta del locale. Il proprietario dell’esercizio ha potuto verificare che non fosse stato sottratto nulla, mentre i carabinieri hanno rintracciato il proprietario dell’auto per procedere alla restituzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

  • Animale sulla strada, si ribalta con l'auto in un campo: ferito

Torna su
IlPiacenza è in caricamento